Riscatto laurea: è possibile riscattare soltanto gli anni in cui si applica l’agevolazione?

Buongiorno,

Mi sono iscritto all’università nel settembre 1992 (corso di Laurea di 5 anni) e laureato nel 2001.

Da quanto ho inteso, potrei riscattare solo gli anni del corso legale 1992-1997, più precisamente, dal Novembre 1992 ad Ottobre 1997.

Domande: e’ corretto dire che:

– per gli anni da 11/1992 a 12/1995 non si applica il regime agevolato?

mentre

– per gli anni da 01/1996 a 10/1997 si applica il regime agevolato?

E’ possibile nel caso riscattare solo gli anni (01/1996 – 10/1997) cui si applica il regime agevolato?

Quanto lei espone è totalmente corretto, può riscattare soltanto la durata legale del suo corso di Laurea e non gli anni fuori corso e, quindi, solo dal 1992 al 1997 per una laurea quinquennale.

Per gli anni che non ricadono nel calcolo contributivo non si applica il riscatto agevolato che, di conseguenza potrebbe applicare soltanto dal 1 gennaio 1996 al all’ottobre 1997.

Il DL 4/2019, convertito in legge il 29 marzo chiarisce che è possibile riscattare un massimo di 5 anni di studi anche non continuativi. QUesto significa che non è obbligatorio riscattare tutto il periodo del corso di studi ma anche solo una parte (come era già per il riscatto tradizionale). Di conseguenza lei può liberamente decidere di riscattare anche soltanto il periodo che, ricadendo nel sistema contributivo, le permette il pagamento agevolato (dal 1 gennaio 96 all’ottobre 97). La risposta alla sua domanda conclusiva è, quindi, sì, può farlo.

L’articolo Riscatto laurea: è possibile riscattare soltanto gli anni in cui si applica l’agevolazione? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti