Riparte #ioleggoperchè. In 3 anni portati oltre 650 mila libri nelle scuole

Riparte #ioleggoperchè, la grande iniziativa nazionale dell’Associazione italiana editori che punta a formare nuovi lettori, rafforzando nella quotidianità dei ragazzi l’abitudine alla lettura

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Il lavoro non basta più: i nuovi poveri sono i precari

Commenti disabilitati su Il lavoro non basta più: i nuovi poveri sono i precari

Come aiutare gli homeless Lgbt: la guida degli avvocati di strada

Commenti disabilitati su Come aiutare gli homeless Lgbt: la guida degli avvocati di strada

Toscana, un laboratorio didattico virtuale di italiano per stranieri

Commenti disabilitati su Toscana, un laboratorio didattico virtuale di italiano per stranieri

Giornata malattie rare, Mattarella: ricerca e investimenti adeguati

Commenti disabilitati su Giornata malattie rare, Mattarella: ricerca e investimenti adeguati

Minori e giustizia: diminuiscono reati e ingressi, ma imputazioni più gravi

Commenti disabilitati su Minori e giustizia: diminuiscono reati e ingressi, ma imputazioni più gravi

La sanità made in Bologna diventa un modello in Madagascar

Commenti disabilitati su La sanità made in Bologna diventa un modello in Madagascar

I camminatori preferiscono gli itinerari in Italia. “C’è un potenziale”

Commenti disabilitati su I camminatori preferiscono gli itinerari in Italia. “C’è un potenziale”

Torino. Senza dimora aggredito e dato alle fiamme per strada

Commenti disabilitati su Torino. Senza dimora aggredito e dato alle fiamme per strada

Nasce il “Commercio Isee Amico”: il prezzo dipende dal reddito di chi acquista

Commenti disabilitati su Nasce il “Commercio Isee Amico”: il prezzo dipende dal reddito di chi acquista

Organi e trapianti, in Toscana aumentano i donatori

Commenti disabilitati su Organi e trapianti, in Toscana aumentano i donatori

Pisa, nuovi centri per la cura di autismo precoce e disturbi alimentari

Commenti disabilitati su Pisa, nuovi centri per la cura di autismo precoce e disturbi alimentari

“Love your body”: le cicatrici dei malati diventano opere d’arte

Commenti disabilitati su “Love your body”: le cicatrici dei malati diventano opere d’arte

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti