Rimediare ai danni

Buona capacità di giudizio, un’attenta scelta del momento giusto, coraggio e prudenza: sono queste le qualità di cui avremo bisogno nell’intraprendere il Nono Passo.

DODICI PASSI E DODICI TRADIZIONI, pag. 119

 

Questo Passo lo si può vedere in due modi: il primo è ri­mediare ai danni – allo stesso modo in cui, se ho rovinato lo steccato del vicino, devo ripararlo; si tratta in questo caso di un’azione diretta. Il secondo consiste nel modifi­care il mio comportamento in modo che, se le mie azioni hanno arrecato danno a qualcuno, faccio uno sforzo quoti­diano per non causarne altri. Modifico così il mio modo di fare, e qui si tratta di un’azione indiretta. Qual è il sistema migliore? L’unico approccio corretto, a condizione che l’adottarlo non provochi ulteriori problemi, è quello di se­guirli entrambi. Se il danno è ormai fatto, allora modifico semplicemente il mio modo di fare. Agire in questo modo mi assicura che sto facendo ammenda con onestà.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

Evitare le controversie

Commenti disabilitati su Evitare le controversie

Estirpare le erbacce

Commenti disabilitati su Estirpare le erbacce

Aiutare gli altri

Commenti disabilitati su Aiutare gli altri

Pensare agli altri

Commenti disabilitati su Pensare agli altri

Una strada a doppio senso

Commenti disabilitati su Una strada a doppio senso

Attrazione, non propaganda

Commenti disabilitati su Attrazione, non propaganda

I figli

Commenti disabilitati su I figli

Anonimato

Commenti disabilitati su Anonimato

Condivisione globale

Commenti disabilitati su Condivisione globale

La fiducia negli altri

Commenti disabilitati su La fiducia negli altri

Adottare lo stile di vita À.A.

Commenti disabilitati su Adottare lo stile di vita À.A.

Ciò che conosciamo meglio

Commenti disabilitati su Ciò che conosciamo meglio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti