Rifugiati, nonostante i rischi la Libia resta la principale destinazione

Impact, in collaborazione con l’Unhcr, ha condotto un’analisi sui dati tra maggio e dicembre 2018. Nonostante i gravi pericoli e le opportunità economiche sempre più limitate per rifugiati e migranti, la Libia resta in cima alle destinazioni sia per lavorare che per transitare in Italia. La Tunisia tra le potenziali rotte future

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Elezioni, verso un’Europa sostenibile e inclusiva: il ruolo del non profit

Commenti disabilitati su Elezioni, verso un’Europa sostenibile e inclusiva: il ruolo del non profit

Dal tg a suon di rap alle emoji: così cambia l’informazione in Africa

Commenti disabilitati su Dal tg a suon di rap alle emoji: così cambia l’informazione in Africa

Istat: l’Italia che esce dalla crisi è sempre più sola e disuguale

Commenti disabilitati su Istat: l’Italia che esce dalla crisi è sempre più sola e disuguale

Deaflympics e il sogno degli atleti sordi del Ghana

Commenti disabilitati su Deaflympics e il sogno degli atleti sordi del Ghana

Bando Volontariato: in Lombardia 3 milioni di euro per 79 progetti

Commenti disabilitati su Bando Volontariato: in Lombardia 3 milioni di euro per 79 progetti

Genova, assistenti sociali a fianco degli sfollati e dei più fragili

Commenti disabilitati su Genova, assistenti sociali a fianco degli sfollati e dei più fragili

La dura memoria della Shoah: speciale “10 libri sociali”

Commenti disabilitati su La dura memoria della Shoah: speciale “10 libri sociali”

Memoria, la Toscana ricorda le vittime degli eccidi nazifascisti

Commenti disabilitati su Memoria, la Toscana ricorda le vittime degli eccidi nazifascisti

Organi e trapianti, in Toscana aumentano i donatori

Commenti disabilitati su Organi e trapianti, in Toscana aumentano i donatori

Dragon Boat, malati di tumore in canoa lungo l’Arno

Commenti disabilitati su Dragon Boat, malati di tumore in canoa lungo l’Arno

Biblioteche in carcere. A Roma sono 17, con 50 mila libri e 1.500 prestiti al mese

Commenti disabilitati su Biblioteche in carcere. A Roma sono 17, con 50 mila libri e 1.500 prestiti al mese

Rifugiati, le famiglie che accolgono sono “un ponte di conoscenza”

Commenti disabilitati su Rifugiati, le famiglie che accolgono sono “un ponte di conoscenza”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti