Riforma sostegno, riguarderà i nuovi studenti. 5 milioni per formazione ed esonero 450 docenti

GLHO

Il Decreto, ricordiamo, modifica la riforma del sostegno prevista dalla Buona Scuola. Tra le novità l’istituzione del GLHO. Le ore di sostegno verranno decise chi sta accanto allo studente e addirittura si decidono insieme a lui quando maggiorenne. A definirle, infatti, è come in passato quello che si chiamava GLHO, che ha il compito di redigere il Piano educativo individualizzato dell’alunno.

Questo Piano, messo a punto da chi conosce sia le peculiarità dello studente sia le caratteristiche del contesto in cui apprende e vive la sua socialità, dovrà definire non solo le ore di sostegno, ma anche tutte le misure utili a rendere quanto più efficace possibile la partecipazione degli alunni con disabilità alle attività della classe e della scuola.

Supplenze

Per quanto riguarda le supplenze, il nuovo decreto modifica quindi quell’art. 14  e permette di avviare la continuità didattica su posto di sostegno anche grazie ai supplenti il cui contratto di solito scade il 30 giugno.

Non sono naturalmente messi in discussione i posti da coprire con personale a tempo indeterminato.

La modifica introdotta permetterebbe il rinnovo del contratto anche per l’anno scolastico successivo (su richiesta della famiglia) solo a docenti in possesso del titolo di specializzazione.

5 milioni di spesa per formazione ed esonero docenti

Il Decreto prevede un finanziamento di 5mln di euro. Si tratta di soldi che andranno alla formazione di tutti i docenti, all’informazione, organizzazione delle scuole per prepararsi.

Nelle cifre stanziate, anche 15 milioni per esonerare dall’insegnamento 450 docenti che si occuperanno della formazione.

Chi riguarderà

Il nuovo decreto avrà effetto su tutti gli ordini di scuola, ma a partire dai nuovi studenti. A precisarlo ieri il Sottosegretario Giuliano. Con “nuovi studenti”, ha detto, si intendono anche coloro che passano da un grado all’altro di istruzione.

Il video con l’intervento del Sottosegretario

L’articolo Riforma sostegno, riguarderà i nuovi studenti. 5 milioni per formazione ed esonero 450 docenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Esame Maturità, Gilda: servono regole certe e durature

Commenti disabilitati su Esame Maturità, Gilda: servono regole certe e durature

TFS anticipato per i docenti che usciranno con quota 100: perché non se ne parla?

Commenti disabilitati su TFS anticipato per i docenti che usciranno con quota 100: perché non se ne parla?

Avvicinare i giovani all’arte contemporanea, il progetto YouArt di Eni

Commenti disabilitati su Avvicinare i giovani all’arte contemporanea, il progetto YouArt di Eni

Istituto di Padova ricerca docente per classe di concorso A044

Commenti disabilitati su Istituto di Padova ricerca docente per classe di concorso A044

Il 28 febbraio puntata su scuola di PresaDiretta: al centro studenti e innovazione didattica

Commenti disabilitati su Il 28 febbraio puntata su scuola di PresaDiretta: al centro studenti e innovazione didattica

Ginnastica. Società Italiana di Ed. Fisica: è vero, alcuni docenti la trasformano in ora di gioco ma invece di eliminarla, miglioriamo l’offerta formativa

Commenti disabilitati su Ginnastica. Società Italiana di Ed. Fisica: è vero, alcuni docenti la trasformano in ora di gioco ma invece di eliminarla, miglioriamo l’offerta formativa

Precari, a settembre potrebbero essere 100mila le cattedre scoperte. Bandi concorsi al CSPI

Commenti disabilitati su Precari, a settembre potrebbero essere 100mila le cattedre scoperte. Bandi concorsi al CSPI

DISLEBLOG

Commenti disabilitati su DISLEBLOG

Speciale didattica a distanza: aggiunte 200 videolezioni per matematica scuola secondaria II grado. Materiali per disciplina. Invia il tuo

Commenti disabilitati su Speciale didattica a distanza: aggiunte 200 videolezioni per matematica scuola secondaria II grado. Materiali per disciplina. Invia il tuo

UDU e Rete degli Studenti Medi. Legge di Bilancio: scuole e università in rosso. Il 17 novembre in piazza

Commenti disabilitati su UDU e Rete degli Studenti Medi. Legge di Bilancio: scuole e università in rosso. Il 17 novembre in piazza

Ed. fisica a rischio alla primaria, Spadafora: ora dobbiamo trovare i soldi

Commenti disabilitati su Ed. fisica a rischio alla primaria, Spadafora: ora dobbiamo trovare i soldi

Esonero docenti e ATA da esami di maturità: scuole si organizzano, vediamo come. Cautele anche per donne in gravidanza

Commenti disabilitati su Esonero docenti e ATA da esami di maturità: scuole si organizzano, vediamo come. Cautele anche per donne in gravidanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti