Riforma sostegno, continuità didattica garantita anche dai supplenti. Ecco come

Inclusione, approvato il decreto in via definitiva. Al via i piani didattici personalizzati

Tra le novità del decreto dovrebbe essere confermata la misura che prevede la conferma del supplente al fine di garantire la continuità didattica degli studenti con disabilità.

Conferma supplente

Il novellato D.lgs. 66/2017 prevede che al docente con contratto a tempo determinato possa essere proposta la conferma per l’anno scolastico successivo, qualora ricorrano le condizioni di seguito riportate:

  • il docente sia in possesso del titolo di specializzazione;
  • sia stato valutato, da parte del dirigente, l’interesse della bambina o del bambino, dell’alunna o dell’alunno, della studentessa o dello studente;
  • sia stata valutata, da parte del dirigente, l’eventuale richiesta della famiglia;
  • fermo restando la disponibilità dei posti e le operazioni relative al personale a tempo indeterminato.

Decreto Miur

Le modalità attuative di quanto detto sopra saranno definite con apposito decreto del Miur, apportando anche le necessarie modificazioni al regolamento sulle supplenze, ossia il DM 13 giugno 2007, n. 131.

No spostamenti dopo il ventesimo giorno dall’inizio dell’anno scolastico

Al fine di garantire la continuità didattica durante l’anno scolastico, è prevista inoltre l’applicazione di quanto previsto dall’articolo 461 del D.lgs. 297/94:

 1. Non si dà luogo a spostamenti di personale dopo il ventesimo giorno dall’inizio dell’anno scolastico, anche se riguardano movimenti limitati all’anno scolastico medesimo e anche se concernenti personale delle dotazioni organiche aggiuntive.
2. I provvedimenti che comportino movimenti di personale già in attività di insegnamento, adottati dopo il ventesimo giorno dall’inizio dell’anno scolastico, salvi gli effetti giuridici, sono eseguiti, per quanto riguarda il raggiungimento della nuova sede, dopo l’inizio dell’anno scolastico successivo.

Dunque:

– Non possono essere disposti spostamenti di personale dopo venti giorni dall’inizio dell’anno scolastico;

– qualora il provvedimento, che comporti lo spostamento di personale già in attività di insegnamento, venga adottato dopo il ventesimo giorno dall’inizio dell’anno scolastico, il raggiungimento della nuova sede avverrà dopo l’inizio dell’anno scolastico successivo.

L’articolo Riforma sostegno, continuità didattica garantita anche dai supplenti. Ecco come sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Cittadinanza e costituzione, sarà assegnata a docenti di diritto? Malpezzi, non saranno ore in più

Commenti disabilitati su Cittadinanza e costituzione, sarà assegnata a docenti di diritto? Malpezzi, non saranno ore in più

Aspettando che “Immobilità” diventi “In mobilità” per la provincia di Trapani. Lettera

Commenti disabilitati su Aspettando che “Immobilità” diventi “In mobilità” per la provincia di Trapani. Lettera

Bonus 600 euro: spetta a supplenti con contratto scaduto?

Commenti disabilitati su Bonus 600 euro: spetta a supplenti con contratto scaduto?

Vincolo triennale: si applica per qualsiasi tipologia di movimento ottenuto

Commenti disabilitati su Vincolo triennale: si applica per qualsiasi tipologia di movimento ottenuto

ATA III fascia, senza contributi niente punteggio. Controllare sezione I lettera m della domanda

Commenti disabilitati su ATA III fascia, senza contributi niente punteggio. Controllare sezione I lettera m della domanda

Didattica a distanza, basta con gli slogan autocelebrativi. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, basta con gli slogan autocelebrativi. Lettera

Coronavirus, contagiato insegnante: quattro classi e docenti in isolamento

Commenti disabilitati su Coronavirus, contagiato insegnante: quattro classi e docenti in isolamento

Mobilità 2020/21, presentazione domande slittata. Posizione sindacati e Ministero

Commenti disabilitati su Mobilità 2020/21, presentazione domande slittata. Posizione sindacati e Ministero

Asili nido, niente per due bambini su tre. Bene accesso a scuola infanzia

Commenti disabilitati su Asili nido, niente per due bambini su tre. Bene accesso a scuola infanzia

Concorso Navigator, salta assunzione in Campania: quali possibilità per i candidati che hanno scelto questa regione

Commenti disabilitati su Concorso Navigator, salta assunzione in Campania: quali possibilità per i candidati che hanno scelto questa regione

TFA sostegno, il GISS ha incontrato i vertici dello Snals a Roma

Commenti disabilitati su TFA sostegno, il GISS ha incontrato i vertici dello Snals a Roma

Coronavirus, epidemiologa: cambiare stile di vita per una o due settimane potrebbe non bastare, contenimento va mantenuto

Commenti disabilitati su Coronavirus, epidemiologa: cambiare stile di vita per una o due settimane potrebbe non bastare, contenimento va mantenuto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti