Riforma sostegno, chi redige e cosa contiene il Piano per l’inclusione

Riforma sostegno

Il decreto di revisione del D.lgs. 66/2017, recante norme in materia di inclusione degli studenti con disabilità, è stato approvato in via definitiva.

Scarica il testo del Decreto

Vediamo in questa scheda, come sintetizzato all’inizio, cosa contiene e chi redige il Piano per l’inclusione.

Chi redige il Piano per l’inclusione

Il Piano per l’inclusione è redatto da ciascuna scuola nell’ambito della definizione del Piano triennale dell’offerta formativa.

Cosa contiene il Piano per l’inclusione

Il Piano definisce e contiene le modalità:

  • per l’utilizzo coordinato delle risorse disponibili, compreso l’uso complessivo delle misure di sostegno sulla base dei singoli PEI di ogni alunno.

Definisce, inoltre, nel rispetto del principio di accomodamento ragionevole, le modalità per:

  • il superamento delle barriere;
  • l’individuazione dei facilitatori del contesto di riferimento;
  • progettare e programmare gli interventi di miglioramento della qualità dell’inclusione scolastica.

Il Piano per l’inclusione è attuato nei limiti delle risorse finanziarie, umane e strumentali disponibili.

Leggi anche:

L’articolo Riforma sostegno, chi redige e cosa contiene il Piano per l’inclusione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Esame di Stato studenti con BES non certificati: no a misura dispensative, solo compensative contenute nel PDP

Commenti disabilitati su Esame di Stato studenti con BES non certificati: no a misura dispensative, solo compensative contenute nel PDP

FLCGIL: irresponsabile rinviare le assunzioni al prossimo anno, siamo pronti allo sciopero

Commenti disabilitati su FLCGIL: irresponsabile rinviare le assunzioni al prossimo anno, siamo pronti allo sciopero

Scuole paritarie, Kaladich: servirebbe un cambio nell’opinione pubblica, in Rilancio misure ancore modeste di salvataggio [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Scuole paritarie, Kaladich: servirebbe un cambio nell’opinione pubblica, in Rilancio misure ancore modeste di salvataggio [INTERVISTA]

Facebook lancia Rooms, sfida la piattaforma Zoom

Commenti disabilitati su Facebook lancia Rooms, sfida la piattaforma Zoom

FLC CGIL, oggi in piazza con “Priorità alla Scuola”: scuola rischia di richiudere dopo apertura

Commenti disabilitati su FLC CGIL, oggi in piazza con “Priorità alla Scuola”: scuola rischia di richiudere dopo apertura

Invalsi, Gissi (CISL): banalizzando, risultati migliori dove ci sono più supplenti. Ma occorre seria riflessione

Commenti disabilitati su Invalsi, Gissi (CISL): banalizzando, risultati migliori dove ci sono più supplenti. Ma occorre seria riflessione

Concorso straordinario e ordinario secondaria, docente con requisiti può partecipare ad entrambi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario e ordinario secondaria, docente con requisiti può partecipare ad entrambi

Dispersione al 14,5%, Corte dei Conti: “didattica rigida” e povertà le cause. Sfruttare fondi UE

Commenti disabilitati su Dispersione al 14,5%, Corte dei Conti: “didattica rigida” e povertà le cause. Sfruttare fondi UE

Bussetti: scuola non ammette alcuna forma di bullismo

Commenti disabilitati su Bussetti: scuola non ammette alcuna forma di bullismo

Domande pensionandi scuola 2020, imminente decreto Miur. Scheda

Commenti disabilitati su Domande pensionandi scuola 2020, imminente decreto Miur. Scheda

Concorso straordinario secondaria, i bandi saranno due. Prima procedura per il ruolo, si può partecipare per posto comune e sostegno

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, i bandi saranno due. Prima procedura per il ruolo, si può partecipare per posto comune e sostegno

Fioramonti: storia superi superficialità del libro, non è cinematografo

Commenti disabilitati su Fioramonti: storia superi superficialità del libro, non è cinematografo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti