Ridare agli insegnanti rinnovo del contratto e recupero del 2013. Lettera

Molti studi confermano che i veri benefici ci saranno solo per coloro che già guadagnano tanto: dirigenti, alte sfere militari, giudici , parlamentari ecc ecc. . Inutile ricordare che interi settori economici ed industriali ,che attualmente traggono vigore dal nostro sistema di detrazioni , verrebbero letteralmente messe in ginocchio (edilizia residenziale, serramentistica, industria del mobile ecc.) e ciò che è più grave che sono tutti settori di eccellenza Made in Italy.

Ma provato a superare anche questo pregiudizio contro la tassa piatta , che non è un pregiudizio ad appannaggio di ‘Comunisti e/o disfattisti( a Firenze in pieno rinascimento le tasse erano direttamente proporzionali alle capacità reddituali e tutti reputavano che fosse giusto per il bene della Signoria) proviamo a vedere questa strana faccenda dal punto di vista dei lavoratori della scuola. La flat tax come dimostrato da diversi studi non avrebbe grosso impatto su chi guadagna dai 25000 ai 30000 Euro lordi, ossia la quasi totalità del milione e più dei lavoratori della scuola.

Cosa potrebbe sostituirla? Semplice Watson! La normalità delle cose, ossia un adeguato rinnovo dei contratti di settore, il recupero contributivo del 2013 e tanti altri servizi aggiuntivi per tutti i cittadini, come il potenziamento e la capillare distribuzione sul territorio di asili nido. In sintesi solo cose normali perché dovremmo tentare di ricostruire un paese normale basato sulle esigenze delle persone e non su slogan pubblicitari.

L’articolo Ridare agli insegnanti rinnovo del contratto e recupero del 2013. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Voto agli studenti, dalla primaria alla secondaria di II grado: breve guida per ogni ordine e grado

Commenti disabilitati su Voto agli studenti, dalla primaria alla secondaria di II grado: breve guida per ogni ordine e grado

Lettera a Toccafondi (Italia Viva): PAS non è sanatoria ma giusto riconoscimento a chi manda avanti le scuole

Commenti disabilitati su Lettera a Toccafondi (Italia Viva): PAS non è sanatoria ma giusto riconoscimento a chi manda avanti le scuole

Didattica a distanza: genitori spioni durante le videolezioni. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: genitori spioni durante le videolezioni. Lettera

Scadenze di dicembre: iscrizioni, Programma Annuale e Rendicontazione Sociale

Commenti disabilitati su Scadenze di dicembre: iscrizioni, Programma Annuale e Rendicontazione Sociale

Sindacati, maturità: se non ci sarà protocollo sicurezza no in presenza

Commenti disabilitati su Sindacati, maturità: se non ci sarà protocollo sicurezza no in presenza

Concorsi scuola, 16.000 posti in più. Costi in più solo per i 24 CFU, ma nulla è previsto per le ricostruzioni di carriera

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, 16.000 posti in più. Costi in più solo per i 24 CFU, ma nulla è previsto per le ricostruzioni di carriera

Educazione motoria alla primaria, Azzolina: presto introdurremo il docente specializzato

Commenti disabilitati su Educazione motoria alla primaria, Azzolina: presto introdurremo il docente specializzato

Italia-Francia, la Ministra Azzolina al vertice a Napoli

Commenti disabilitati su Italia-Francia, la Ministra Azzolina al vertice a Napoli

Il Comune di Austis seleziona un educatore pedagogista. Scadenza del bando 22 novembre

Commenti disabilitati su Il Comune di Austis seleziona un educatore pedagogista. Scadenza del bando 22 novembre

Maturità, voti più alti al Sud perché “gli studenti di elevate capacità sono più numerosi che altrove”

Commenti disabilitati su Maturità, voti più alti al Sud perché “gli studenti di elevate capacità sono più numerosi che altrove”

Concorso straordinario secondaria, vale anche il servizio svolto da MAD e persino senza titolo

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, vale anche il servizio svolto da MAD e persino senza titolo

Turi (Uil): confermare precari negli attuali posti, stabilizzazione con concorsi riservati

Commenti disabilitati su Turi (Uil): confermare precari negli attuali posti, stabilizzazione con concorsi riservati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti