Ricostruzione

Bisogna prevedere un lungo periodo di ricostruzione…

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 81

 

Ricostruirmi una vita è il primo scopo del mio recupero, ottenuto evitando di bere quel primo bicchiere, un giorno alla volta. Per realizzare tale obiettivo le maggiori possi­bilità di successo si hanno con il lavorare sui Passi di A.A. La vita spirituale non è una teoria: funziona, ma de­vo viverla. Il Secondo Passo mi ha avviato sul cammino di una vita “spirituale e il Nono mi permette di entrare nel­la fase conclusiva del cammino iniziato con i primi Passi, che mi hanno insegnato come vivere una vita spirituale. Senza la guida e la forza di un Potere Superiore mi sareb­be impossibile procedere attraverso i vari stadi della rico­struzione. Mi accorgo che Dio lavora per me e per mio tramite. Me ne arriva la prova quando mi accorgo che Egli, eliminando quella divorante compulsione al bere, ha fatto per me ciò che non sarei mai riuscito a fare da so­lo. Devo continuare a cercare ogni giorno la Sua guida. Il mio Potere Superiore mi garantisce una tregua giornalie­ra e mi darà la forza di cui ho bisogno per ricostrairmi.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti