Ricordiamo, perché non accada mai più

«È fondamentale che soprattutto i giovani conoscano bene la storia di un periodo tragico, in cui tanti bambini e adulti con disabilità sono stati usati come “cavie”, perché il ricordo e la testimonianza del passato diventino obbligo morale e impegno per il futuro»: è soprattutto con questa motivazione che l’ANFFAS di Bassano del Grappa (Vicenza) proporrà nella vicina Marostica, in occasione del Giorno della Memoria, la mostra intitolata “Perché non accada mai più. Ricordiamo”, dedicata allo sterminio di centinaia di migliaia di persone con disabilità durante il regime nazista

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Perché ho chiuso il conto in Banca Etica

Commenti disabilitati su Perché ho chiuso il conto in Banca Etica

Tuttavia… il Futuro è accessibile!

Commenti disabilitati su Tuttavia… il Futuro è accessibile!

La Giornata Europea dei Diritti del Malato e il Piano delle liste d’attesa

Commenti disabilitati su La Giornata Europea dei Diritti del Malato e il Piano delle liste d’attesa

La realtà di chi si prende cura

Commenti disabilitati su La realtà di chi si prende cura

Ammaestrati a sentirci “cittadini di serie B”

Commenti disabilitati su Ammaestrati a sentirci “cittadini di serie B”

La didattica a distanza per le scuole medie inferiori

Commenti disabilitati su La didattica a distanza per le scuole medie inferiori

È cruciale trasferire nelle persone competenze e fiducia nei propri mezzi

Commenti disabilitati su È cruciale trasferire nelle persone competenze e fiducia nei propri mezzi

Verso la nuova Agenda Europea sui Diritti delle Persone con Disabilità 2020-2030

Commenti disabilitati su Verso la nuova Agenda Europea sui Diritti delle Persone con Disabilità 2020-2030

Undici anni dopo la ratifica della Convenzione ONU: le disabilità in movimento

Commenti disabilitati su Undici anni dopo la ratifica della Convenzione ONU: le disabilità in movimento

Cara Costanza, voglio che tu cresca in un Paese che non “regala” ma “garantisce”

Commenti disabilitati su Cara Costanza, voglio che tu cresca in un Paese che non “regala” ma “garantisce”

Tante urgenze per la salute mentale, emerse con l’emergenza coronavirus

Commenti disabilitati su Tante urgenze per la salute mentale, emerse con l’emergenza coronavirus

L’inaccettabile paradosso delle prove INVALSI e dei concorsi del Ministero

Commenti disabilitati su L’inaccettabile paradosso delle prove INVALSI e dei concorsi del Ministero

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti