Riconoscere gli ausili come strumento di cittadinanza

«Sarà un evento quanto mai utile ad aprire un confronto costruttivo e propositivo con le Istituzioni, per costruire percorsi condivisi, che abbiano come unico obiettivo quello di riconoscere gli ausili come strumenti di cittadinanza e non invece come meri strumenti di compensazione della menomazione»: così Vincenzo Falabella, presidente della FAIP (Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici), presenta l’incontro intitolato “LEA e Nomenclatore Tariffario. Dagli ausili monouso al pieno Diritto di Cittadinanza per le Persone con disabilità”, che si terrà il 12 dicembre prossimo a Bologna

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

2 Aprile: la persona non è la sua malattia

Commenti disabilitati su 2 Aprile: la persona non è la sua malattia

Il turismo accessibile non è un’opzione, ma un diritto

Commenti disabilitati su Il turismo accessibile non è un’opzione, ma un diritto

Un progetto dei pediatri sulle malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Un progetto dei pediatri sulle malattie neuromuscolari

Scuola: servono determinazione, lucidità, coesione e collaborazione

Commenti disabilitati su Scuola: servono determinazione, lucidità, coesione e collaborazione

Informarsi, capire e votare: l’importante è partecipare

Commenti disabilitati su Informarsi, capire e votare: l’importante è partecipare

Una Sentenza della Cassazione sui permessi per l’assistenza

Commenti disabilitati su Una Sentenza della Cassazione sui permessi per l’assistenza

Torna a Cessalto il Presepe Vivente inclusivo

Commenti disabilitati su Torna a Cessalto il Presepe Vivente inclusivo

Riprende forza, a Caserta, quel modello di turismo accessibile

Commenti disabilitati su Riprende forza, a Caserta, quel modello di turismo accessibile

Scarlett e Lucia, un’amicizia tra Londra e Salerno

Commenti disabilitati su Scarlett e Lucia, un’amicizia tra Londra e Salerno

Il filo rosso è la libertà delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Il filo rosso è la libertà delle donne con disabilità

Continuano a “lavorare” le idee inclusive di Nicola Cuomo

Commenti disabilitati su Continuano a “lavorare” le idee inclusive di Nicola Cuomo

Rapporti tra arte e tattilità

Commenti disabilitati su Rapporti tra arte e tattilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti