Riconoscere finalmente l’assistente alla comunicazione

«L’auspicio – scrive Gianluca Rapisarda – è che la Conferenza Stato-Regioni guardi a quanto è stato fatto in Sicilia, una tra le prime Regioni italiane ad avere chiaramente stabilito le competenze e il profilo dell’assistente all’autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità, riconoscendo finalmente in tutto il Paese questa figura, come necessaria per garantire agli stessi alunni con disabilità un sostegno “diffuso”, promosso da tutto il contesto e non solo dal docente specializzato»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Nuove chiavi di lettura per il settore turistico

Commenti disabilitati su Nuove chiavi di lettura per il settore turistico

Le norme e gli scenari dell’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Le norme e gli scenari dell’inclusione scolastica

Perché quel Testo Unico non va bene

Commenti disabilitati su Perché quel Testo Unico non va bene

Per fare squadra attorno alle Malattie Rare

Commenti disabilitati su Per fare squadra attorno alle Malattie Rare

Uno spazio sulle epilessie rare e complesse, e su quelle farmacoresistenti

Commenti disabilitati su Uno spazio sulle epilessie rare e complesse, e su quelle farmacoresistenti

Un convegno a Salerno per la Giornata della Sindrome di Sjögren

Commenti disabilitati su Un convegno a Salerno per la Giornata della Sindrome di Sjögren

Crescere con l’autismo: la prospettiva del “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Crescere con l’autismo: la prospettiva del “Dopo di Noi”

Vent’anni di buoni frutti per il Servizio Civile, ma anche di aspettative deluse

Commenti disabilitati su Vent’anni di buoni frutti per il Servizio Civile, ma anche di aspettative deluse

Una giornata tutta dedicata allo sport delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Una giornata tutta dedicata allo sport delle persone con disabilità visiva

Inclusione sì, ma con quale modello?

Commenti disabilitati su Inclusione sì, ma con quale modello?

Il quesito non cambia: persone o disabili?

Commenti disabilitati su Il quesito non cambia: persone o disabili?

Il diritto al gioco e allo sport dei bambini e dei ragazzi con disabilità

Commenti disabilitati su Il diritto al gioco e allo sport dei bambini e dei ragazzi con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti