Richiedenti asilo, l’80% delle domande è stato cestinato nel mese di novembre prima del “decreto Salvini”

La solersia dei commissari territoriali “più realisti del re” cancella le speranze di migliaia di persone migranti. «La conferma di una scarsa indipendenza” è il commento dell’Associazione studi giuridici sull’immigrazione
 

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti