Ricerca, M5S: lotta al precariato e concorsi trasparenti

“Gli auditi hanno dimostrato apprezzamento nei confronti delle soluzioni proposte. Abbiamo ascoltato e terremo sicuramente conto dei consigli e dei suggerimenti ricevuti dai rappresentanti del settore della Ricerca e dell’Università, che hanno manifestato più volte la volontà e la necessità di cambiare un sistema che non funziona, come hanno tristemente dimostrato recenti inchieste su concorsi truccati nelle Università italiane”, proseguono i deputati.

“Vogliamo intervenire per garantire concorsi trasparenti e basati sul merito e non sul clientelismo. La nostra proposta di legge prevede un concorso nazionale con sorteggio dei commissari e una serie di nuove disposizioni che rimettano al centro il ricercatore, figura professionale troppo spesso precaria e con scarse tutele.

Le nostre eccellenze devono essere valorizzate, e siamo orgogliosi di andare verso una nuova direzione, mettendo in piedi un sistema meritocratico, che non faccia disperdere il know-how dei nostri ricercatori, che sia eticamente ineccepibile, trasparente e corrispondente alle reali esigenze scientifico-didattiche degli atenei e degli enti di ricerca”, continuano Melicchio e Torto.

“Diremo addio a forme contrattuali brevi o brevissime, rinnovate sistematicamente per un periodo troppo lungo nella carriera dei ricercatori, danneggiando anche la qualità della ricerca stessa e del lavoro svolto. Tutte le associazioni e parti sociali che abbiamo sentito ci chiedono proprio questo: di spingerci oltre in relazione allo stato giuridico di ricercatori e docenti, verso il ruolo unico del docente uno che ponga al centro del sistema universitario la persona, le sue capacità, il suo valore, la competenza e il contributo che si è in grado di dare alla comunità universitaria. Con le proposte che stiamo portando avanti, vogliamo garantire un personale della ricerca sempre competente, motivato e all’altezza delle aspettative. Vogliamo avere – concludono i parlamentari 5 stelle Melicchio e Torto – Università e istituzioni di ricerca sempre più appetibili dai migliori ricercatori che, malauguratamente, oggi troppo spesso lasciano il nostro Paese in cerca di maggiore stabilità lavorativa e valorizzazione del proprio lavoro”.

L’articolo Ricerca, M5S: lotta al precariato e concorsi trasparenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Manifestazione clima 27 settembre, negli USA più di 1 mln di studenti giustificati. In Italia benestare di Fioramonti

Commenti disabilitati su Manifestazione clima 27 settembre, negli USA più di 1 mln di studenti giustificati. In Italia benestare di Fioramonti

Mobilità 2020/21, presentazione domande: chi le presenta online e chi cartacee

Commenti disabilitati su Mobilità 2020/21, presentazione domande: chi le presenta online e chi cartacee

Concorso scuola Infanzia e Primaria, decreto in Gazzetta: cosa studiare per prova preselettiva. Chi può partecipare?

Commenti disabilitati su Concorso scuola Infanzia e Primaria, decreto in Gazzetta: cosa studiare per prova preselettiva. Chi può partecipare?

Organici docenti 2020-2021, FLC CGIL: bene la conferma, ora si lavori per l’ampliamento

Commenti disabilitati su Organici docenti 2020-2021, FLC CGIL: bene la conferma, ora si lavori per l’ampliamento

Collaboratore scolastico di ruolo, per quanti anni può accettare supplenze con art. 59

Commenti disabilitati su Collaboratore scolastico di ruolo, per quanti anni può accettare supplenze con art. 59

Valutazione ed esami di Stato II grado, stanziati 500mila euro. Selezione scuole polo

Commenti disabilitati su Valutazione ed esami di Stato II grado, stanziati 500mila euro. Selezione scuole polo

Concorso a cattedra 2018 per non abilitati, tra agosto ed autunno prova scritta e orale. Anticipazione

Commenti disabilitati su Concorso a cattedra 2018 per non abilitati, tra agosto ed autunno prova scritta e orale. Anticipazione

NoiPa e INPS, accesso tramite SPID sarà gratuito per sempre

Commenti disabilitati su NoiPa e INPS, accesso tramite SPID sarà gratuito per sempre

Storia di un esame, dalla tragedia alla satira

Commenti disabilitati su Storia di un esame, dalla tragedia alla satira

Graduatoria interna di istituto, ricongiungimento al coniuge: quando spettano i 6 punti

Commenti disabilitati su Graduatoria interna di istituto, ricongiungimento al coniuge: quando spettano i 6 punti

In pensione anticipata con 41 anni e 10 mesi di contributi quanto si perde?

Commenti disabilitati su In pensione anticipata con 41 anni e 10 mesi di contributi quanto si perde?

Dalla regione Abruzzo 3 milioni di euro per i libri di testo

Commenti disabilitati su Dalla regione Abruzzo 3 milioni di euro per i libri di testo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti