Riccardo, trainer con protesi: storia di porte, pregiudizi e determinazione

«È davvero gratificante poter essere di aiuto a qualcuno: questo è l’obiettivo della mia nuova vita»: a dirlo è Riccardo, giovane personal trainer di Torino, che quattro anni dopo essere stato investito in scooter e avere subìto l’amputazione di una gamba, oggi, dopo un lungo percorso, è diventato un vero e proprio esempio per tanti altri ragazzi nella sua stessa situazione. «Perché alla fine – afferma – tutto ha un senso, anche quando sembra non averne»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Rivedere il sistema sociosanitario, nel rispetto di ogni singola persona

Commenti disabilitati su Rivedere il sistema sociosanitario, nel rispetto di ogni singola persona

Tutti a teatro, per diventare piccoli mattoni di un futuro migliore

Commenti disabilitati su Tutti a teatro, per diventare piccoli mattoni di un futuro migliore

Il mare ci stava aspettando…

Commenti disabilitati su Il mare ci stava aspettando…

Disabilità grave: in cammino con le persone, le famiglie e le comunità

Commenti disabilitati su Disabilità grave: in cammino con le persone, le famiglie e le comunità

Servono piani di rimodulazione a domicilio dei servizi per la disabilità

Commenti disabilitati su Servono piani di rimodulazione a domicilio dei servizi per la disabilità

Altre torte di solidarietà

Commenti disabilitati su Altre torte di solidarietà

Prelievi e pagamenti digitali accessibili a chi non vede

Commenti disabilitati su Prelievi e pagamenti digitali accessibili a chi non vede

Ti racconto la Storia

Commenti disabilitati su Ti racconto la Storia

Quel che ancora resta da fare sulla strada della Vita Indipendente

Commenti disabilitati su Quel che ancora resta da fare sulla strada della Vita Indipendente

Una app per i bimbi e i ragazzi con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Una app per i bimbi e i ragazzi con sindrome di Down

Colpevole di autismo!

Commenti disabilitati su Colpevole di autismo!

E se fosse proprio questo il tempo di marciare uniti?

Commenti disabilitati su E se fosse proprio questo il tempo di marciare uniti?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti