Reti virtuose per far conoscere la malattia di Huntington

«È un onore partecipare a questo evento, sia come rappresentante di quei familiari che vivono ogni giorno l’incontro con l’Huntington, sia come esponente di Huntington ONLUS, che lavora al loro fianco alimentando la Rete Italiana della malattia di Huntington, che trascende la singola comunità locale e cerca di costruire risposte grazie allo scambio di competenze e al supporto reciproco»: lo ha dichiarato Maria Grazia Fusi, rappresentante dell’Associazione Huntington, impegnata in questi giorni in Colombia in un grande meeting internazionale dedicato a questa grave malattia neurodegenerativa

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Guardiamo il mare in silenzio, timoniamo ed è pace!

Commenti disabilitati su Guardiamo il mare in silenzio, timoniamo ed è pace!

Tutti i re che ho in me

Commenti disabilitati su Tutti i re che ho in me

Ancora lontani da una reale Vita Indipendente

Commenti disabilitati su Ancora lontani da una reale Vita Indipendente

Formazione universitaria su autismo e disturbi dello sviluppo

Commenti disabilitati su Formazione universitaria su autismo e disturbi dello sviluppo

“Ora, più che mai”, a fianco dei bambini malati e con disabilità

Commenti disabilitati su “Ora, più che mai”, a fianco dei bambini malati e con disabilità

Quando il lavoro fa male

Commenti disabilitati su Quando il lavoro fa male

Autismo: la transizione dall’età evolutiva a quella adulta

Commenti disabilitati su Autismo: la transizione dall’età evolutiva a quella adulta

Buona Pasqua a tutti i Lettori

Commenti disabilitati su Buona Pasqua a tutti i Lettori

Storie di amore e malattia raccontate da attori afasici

Commenti disabilitati su Storie di amore e malattia raccontate da attori afasici

Il vecchio caregiver ricorda

Commenti disabilitati su Il vecchio caregiver ricorda

Rapporti tra arte e tattilità

Commenti disabilitati su Rapporti tra arte e tattilità

Tante videoanimazioni (e non solo) per sensibilizzare sulle distrofie muscolari

Commenti disabilitati su Tante videoanimazioni (e non solo) per sensibilizzare sulle distrofie muscolari

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti