Reti per la mobilità dolce e città accessibili a tutti

Il progetto dell’INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) denominato “Città accessibili a tutti” si “abbinerà”, domani, 30 maggio, a Roma, a un’altra iniziativa promossa dallo stesso INU (“Reti per la mobilità dolce”), con l’obiettivo di dare vita a un’intensa giornata di studio, che definisca indirizzi e prospettive utili a contribuire all’integrazione progettuale e gestionale della mobilità dolce e dell’accessibilità a trecentosessanta gradi per tutti. Il tutto avverrà all’interno della BISP, la Biennale dello Spazio Pubblico, che si terrà nei prossimi giorni nella Capitale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti