Rete Studenti medi e UDU: da due ministri vogliamo il doppio!

“Due ministeri diversi per scuola e università non devono significare la metà dei finanziamenti – dichiarano Federico Allegretti, Coordinatore Nazionale della Rete degli Studenti Medi , e Enrico Gulluni, Coordinatore Nazionale dell’UDU. – ma almeno il doppio.”

Continua Allegretti: “La scuola e i suoi costi rispecchiano le diseguaglianze del Paese: serve un piano urgente per il diritto allo studio, che metta al centro la gratuità di trasporti e testi scolastici e che garantisca in tutta Italia scuole sicure che non crollino. Com segnale di una reale inversione di rotta ci aspettiamo anche misure che guardino al domani: educazione sessuale obbligatoria, riforma dei cicli e della valutazione, per non lasciare indietro nessuno, fuori e dentro la scuola.”

Gulluni ribadisce: ” Chiediamo che siano ripristinati e implementati i fondi tagliati al fondo di finanziamento ordinario, l’abolizione del numero chiuso, un sistema di diritto allo studio che elimini la figura dell’idoneo non beneficiario di borsa di studio e investimenti concreti nella ricerca.”

Concludono Gulluni e Allegretti: “Ai neo Ministri Azzolina e Manfredi ricordiamo che gli studenti ci sono e sono pronti a contribuire per il miglioramento complessivo del sistema di istruzione. Le proposte non ci mancano, accolgano i nostro inviti al confronto per avviare un percorso davvero condiviso!””

Azzolina diventa Ministro, ad annunciarlo Conte durante la conferenza stampa di fine anno   

Dicastero Istruzione diviso in due, neo ministro all’Università e Ricerca è Gaetano Manfredi

L’articolo Rete Studenti medi e UDU: da due ministri vogliamo il doppio! sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

UIL invia diffida a Ministero per condotta antisindacale

Commenti disabilitati su UIL invia diffida a Ministero per condotta antisindacale

Sindacati, firmata un’intesa per il rilancio dei settori della conoscenza. Continua raccolta firma contro regionalizzazione

Commenti disabilitati su Sindacati, firmata un’intesa per il rilancio dei settori della conoscenza. Continua raccolta firma contro regionalizzazione

Math Camp

Commenti disabilitati su Math Camp

Docente preso a testate, due ragazzi hanno fatto irruzione in aula

Commenti disabilitati su Docente preso a testate, due ragazzi hanno fatto irruzione in aula

ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita rettifica Roma

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita rettifica Roma

Psicologa Oliverio Ferraris, a scuola meglio il 24 agosto per colmare le lacune

Commenti disabilitati su Psicologa Oliverio Ferraris, a scuola meglio il 24 agosto per colmare le lacune

Maestra licenziata, Bussetti: tolleranza zero per chi minaccia o insulta forze dell’ordine

Commenti disabilitati su Maestra licenziata, Bussetti: tolleranza zero per chi minaccia o insulta forze dell’ordine

ATA, concorso 24 mesi: a breve le domande su istanze on line

Commenti disabilitati su ATA, concorso 24 mesi: a breve le domande su istanze on line

Confsal il 6 marzo al fianco dello Snals a difesa del mondo della scuola 

Commenti disabilitati su Confsal il 6 marzo al fianco dello Snals a difesa del mondo della scuola 

Dal coding alla robotica, agli alunni con DSA, alla comunicazione in classe: 14 corsi con iscrizione e partecipazione gratuita

Commenti disabilitati su Dal coding alla robotica, agli alunni con DSA, alla comunicazione in classe: 14 corsi con iscrizione e partecipazione gratuita

Regionalizzazione, Tassella: il 17 maggio scioperiamo, facciamo sentire la voce degli insegnanti

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Tassella: il 17 maggio scioperiamo, facciamo sentire la voce degli insegnanti

TFA sostegno V ciclo, pubblicato decreto: quali requisiti, quanto costerà? Le nostre FaQ

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, pubblicato decreto: quali requisiti, quanto costerà? Le nostre FaQ

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti