Rete studenti Lazio: oggi sciopero internazionale a difesa dell’ambiente

Siccità e alluvioni, carestie e acqua inquinata, microplastiche, malattie, estinzioni di massa, carenza di cibo. Il 15 Marzo in piazza eravamo più di un milione per ribadire che questi non sono casi e problemi isolati ma che sono tante facce dello stesso grande problema, legato indissolubilmente al modo in cui produciamo in questo sistema economico, mettendo i profitti prima del rispetto dell’ambiente.

A fianco a noi hanno camminato insegnanti, genitori, bambini, lavoratori, nonni. Perché il pianeta appartiene a tutti, e tutti apparteniamo a questo pianeta.

Serve un cambiamento radicale nel modello di sviluppo secondo criteri di equità. Il costo della riconversione deve essere pagato da chi è responsabile dell’inquinamento, non può essere scaricato sulle classi sociali più deboli che lo hanno subito: per questo il nostro slogan “Giustizia climatica”. È importante, inoltre, che l’impegno per salvare il pianeta debba essere anche occasione di innovazione, sviluppo, lavoro e opportunità per il nostro territorio, la nostra regione e il nostro paese.

Ora le nostre idee e le nostre rivendicazioni sono ancora più chiari: i comuni italiani e il parlamento dichiarino lo stato di emergenza climatica, come hanno fatto la Camera dei Comuni britannica e il consiglio comunale di Milano. A queste dichiarazioni andranno affiancati decisivi interventi

“Non c’è più tempo per rimandare il problema” – dichiara Dario Rapiti, Coordinatore regionale della Rete degli Studenti Medi del Lazio – “Abbiamo meno di 11 anni prima di superare il punto di non ritorno. Le soluzioni esistono, su questo la scienza è chiara e unanime, ma è necessario metterle in pratica da adesso. La nostra è l’ultima generazione che può realmente fare qualcosa. Per questo abbiamo fatto nostro da subito l’appello allo sciopero di Greta Thumberg”

L’articolo Rete studenti Lazio: oggi sciopero internazionale a difesa dell’ambiente sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza, la preside dello Zen di Palermo: gli studenti non hanno pc, temiamo di perderli, mi sento quasi a lutto

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, la preside dello Zen di Palermo: gli studenti non hanno pc, temiamo di perderli, mi sento quasi a lutto

Concorso secondaria I e II grado, corso di preparazione: completato il modulo Informatica con nuovi video

Commenti disabilitati su Concorso secondaria I e II grado, corso di preparazione: completato il modulo Informatica con nuovi video

Mi fidavo della correttezza Miur al concorso per Ds. Lettera

Commenti disabilitati su Mi fidavo della correttezza Miur al concorso per Ds. Lettera

Lotta alla mafia, movimento culturale e morale che coinvolga le nuove generazioni

Commenti disabilitati su Lotta alla mafia, movimento culturale e morale che coinvolga le nuove generazioni

Sostegno, Bussetti ribadisce: risorse iscritte anno per anno, nessun taglio

Commenti disabilitati su Sostegno, Bussetti ribadisce: risorse iscritte anno per anno, nessun taglio

Supplenze. IIS di Chioggia ricerca docenti classi di concorso A040 e B012

Commenti disabilitati su Supplenze. IIS di Chioggia ricerca docenti classi di concorso A040 e B012

La mafia si combatte a scuola: studenti realizzano murale con Falcone e Borsellino

Commenti disabilitati su La mafia si combatte a scuola: studenti realizzano murale con Falcone e Borsellino

Malattia per figlio fino agli 8 anni di età: ecco come si calcolano i giorni per entrambi i genitori

Commenti disabilitati su Malattia per figlio fino agli 8 anni di età: ecco come si calcolano i giorni per entrambi i genitori

Donazan, in Veneto ripartiti nidi e formazione professionale. Azzolina non dà certezze

Commenti disabilitati su Donazan, in Veneto ripartiti nidi e formazione professionale. Azzolina non dà certezze

Servizio svolto nelle piccole isole: si valuta doppio punteggio sia per ruolo che pre-ruolo

Commenti disabilitati su Servizio svolto nelle piccole isole: si valuta doppio punteggio sia per ruolo che pre-ruolo

Stipendio, bonus 100 euro per chi ha lavorato a scuola a marzo

Commenti disabilitati su Stipendio, bonus 100 euro per chi ha lavorato a scuola a marzo

Il Comune di Copparo seleziona docente d’infanzia, scadenza 2 aprile

Commenti disabilitati su Il Comune di Copparo seleziona docente d’infanzia, scadenza 2 aprile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti