Restituzione al ruolo di provenienza dopo passaggio di ruolo: cosa prevede il contratto

Una lettrice ci scrive:

“Ho appena ottenuto il passaggio di ruolo su altro ordine di scuola  ma già vorrei ritornare indietro …volevo sapere se è prevista la restituzione al ruolo precedente anche per il contratto 2019 anche senza il superamento dell’anno di prova”

Il docente che, dopo aver ottenuto il passaggio di ruolo richiesto, si pente e vorrebbe tornare indietro, può fare domanda di restituzione al ruolo di provenienza.

Cosa prevede il contratto

Questa possibilità è prevista nel CCNI sulla mobilità, dove nell’art.7 comma 3 si stabilisce quanto segue:

Per il personale docente, già passato in altro ruolo di insegnamento del comparto scuola, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, nel limite delle domande prodotte, entro 10 giorni dalla pubblicazione  dei movimenti previsti dispone la restituzione al ruolo di provenienza di quanti sono transitati in altro ruolo, nei confronti di coloro che ne hanno fatto richiesta, sui posti rimasti vacanti e disponibili dopo le operazioni di mobilità. A tal fine conserva validità il titolo di studio previsto al momento dell’accesso al ruolo precedente

Termini presentazione domanda

La domanda di restituzione al ruolo di provenienza deve essere presentata, quindi, entro 10 giorni dalla pubblicazione  dei movimenti di trasferimento e passaggio.

Questo movimento, se risulta possibile, sarà disposto, però, esclusivamente sui posti rimasti vacanti e disponibili dopo le operazioni di mobilità e non garantisce, quindi al docente la “restituzione” della cattedra nella scuola di provenienza in cui era titolare

Conclusioni

La nostra lettrice, quindi, non ha più la possibilità di presentare domanda di restituzione al ruolo di provenienza in quanto i termini sono ormai scaduti, essendo fissati nei 10 giorni successivi alla data di pubblicazione dei movimenti.

Si ricorda, infatti, che, quest’anno la pubblicazione è avvenuta il 24 giugno 2019 contemporaneamente per tutti i gradi di scuola.

 

L’articolo Restituzione al ruolo di provenienza dopo passaggio di ruolo: cosa prevede il contratto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Immissioni in ruolo Quota 100, vincolo quinquennale in un solo caso

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo Quota 100, vincolo quinquennale in un solo caso

Orientamento: come funzionano le Agenzie per il lavoro e il fondo per la formazione professionale dei lavoratori in somministrazione

Commenti disabilitati su Orientamento: come funzionano le Agenzie per il lavoro e il fondo per la formazione professionale dei lavoratori in somministrazione

Coronavirus, in arrivo 200 milioni per la banda ultra larga nelle scuole

Commenti disabilitati su Coronavirus, in arrivo 200 milioni per la banda ultra larga nelle scuole

Coronavirus, scuole chiuse fino al 15 aprile in Lombardia. Forse si estenderà a tutta Italia

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole chiuse fino al 15 aprile in Lombardia. Forse si estenderà a tutta Italia

Fioramonti si è dimesso, Meloni (FdI): era ora, sua eredità un pessimo decreto scuola

Commenti disabilitati su Fioramonti si è dimesso, Meloni (FdI): era ora, sua eredità un pessimo decreto scuola

Niente pasto da casa nella mensa della scuola, lo ha deciso il Tar di Brescia

Commenti disabilitati su Niente pasto da casa nella mensa della scuola, lo ha deciso il Tar di Brescia

Coronavirus, De Cristofaro: riaprire tutto? Rischio sanitario troppo alto

Commenti disabilitati su Coronavirus, De Cristofaro: riaprire tutto? Rischio sanitario troppo alto

Cestino in testa alla docente, studenti shock: possiamo farci pagare per i click al video?

Commenti disabilitati su Cestino in testa alla docente, studenti shock: possiamo farci pagare per i click al video?

Assegno Universale per i figli, spetta a tutti non solo ai nuovi nati

Commenti disabilitati su Assegno Universale per i figli, spetta a tutti non solo ai nuovi nati

Congedi, UE aumenta diritti dei padri. L’Italia dovrà adeguarsi entro tre anni

Commenti disabilitati su Congedi, UE aumenta diritti dei padri. L’Italia dovrà adeguarsi entro tre anni

Sciame sismico prosegue in Calabria, scuole chiuse in diversi comuni

Commenti disabilitati su Sciame sismico prosegue in Calabria, scuole chiuse in diversi comuni

Concorso straordinario secondaria: si sceglie classe di concorso o sostegno, si supera con 6 ma si abilitano solo i vincitori

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: si sceglie classe di concorso o sostegno, si supera con 6 ma si abilitano solo i vincitori

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti