Regali di fine anno a maestre, docenti e dirigenti: se il valore supera i 150 euro si può essere anche licenziati

Esistono dei limiti? E’ lecito accettare regali dalle famiglie o dagli alunni?

Regolamento

La materia è disciplinata dal codice di comportamento per la Pubblica amministrazione emanato dall’ex Ministro Brunetta, articolo 4.

In esso si fa divieto al dipendente di:

  • chiedere o sollecitare per sé o per altri, regali o altre utilità
  • accettare , per sé o per altri, regali o altre utilità, salvo quelli d’uso di modico (indicato nella somma di 150 euro)
  • accettare, per sè o per altri, da un proprio subordinato, direttamente o indirettamente, regali o altre utilità, salvo quelli d’uso di modico valore.

A quali pene si va incontro?

Dipende. Se si richiede o accetta un regalo superiore al valore di 150 euro si può incorrere in una multa o sanzione pecuniaria o la sospensione dal servizio. Uguale pena se il Dirigente ha omesso vigilanza.

La pena si inasprisce se il regalo è ricevuto a titolo di corrispettivo per attività dovuta. In questo caso si va dalla sospensione dal servizio da 3 a 6 anni, fino al licenziamento.

L’articolo Regali di fine anno a maestre, docenti e dirigenti: se il valore supera i 150 euro si può essere anche licenziati sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Ape sociale: domande entro 31 marzo, 15 luglio, 30 novembre. Circolare

Commenti disabilitati su Ape sociale: domande entro 31 marzo, 15 luglio, 30 novembre. Circolare

Coronavirus, Zaia: riaprire scuole è errore, pericoloso far muovere masse di ragazzi

Commenti disabilitati su Coronavirus, Zaia: riaprire scuole è errore, pericoloso far muovere masse di ragazzi

Aumento stipendio insegnanti con il trucchetto. Lettera

Commenti disabilitati su Aumento stipendio insegnanti con il trucchetto. Lettera

Supplenze: convocazioni, posti liberi, rinunce, MAD, stipendio [Lo speciale]

Commenti disabilitati su Supplenze: convocazioni, posti liberi, rinunce, MAD, stipendio [Lo speciale]

Il nuovo PEI e la personalizzazione degli apprendimenti per l’alunno con disabilità

Commenti disabilitati su Il nuovo PEI e la personalizzazione degli apprendimenti per l’alunno con disabilità
Coronavirus, <a href=#mettiamocilacarta: una proposta per aiutare gli studenti in difficoltà" title="Coronavirus, #mettiamocilacarta: una proposta per aiutare gli studenti in difficoltà"/>

Coronavirus, #mettiamocilacarta: una proposta per aiutare gli studenti in difficoltà

Commenti disabilitati su Coronavirus, #mettiamocilacarta: una proposta per aiutare gli studenti in difficoltà

Concorso DSGA, ecco elenco commissioni giudicatrici per regione. Aggiunta Lombardia

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, ecco elenco commissioni giudicatrici per regione. Aggiunta Lombardia

Dirigenti scolastici di Latina manifestano al Miur: chiedono verifiche su edifici

Commenti disabilitati su Dirigenti scolastici di Latina manifestano al Miur: chiedono verifiche su edifici

Voti più alti ad alunni senza smartphone in classe. Iniziativa di un liceo

Commenti disabilitati su Voti più alti ad alunni senza smartphone in classe. Iniziativa di un liceo

Supplenti annuali o al 30/06, a quanto ammonta lo stipendio. Guida iscrizione e accesso a NoiPA

Commenti disabilitati su Supplenti annuali o al 30/06, a quanto ammonta lo stipendio. Guida iscrizione e accesso a NoiPA

Didattica a distanza, culpa in vigilando per alunni inadempienti. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, culpa in vigilando per alunni inadempienti. Lettera

Concorso straordinario sostegno, ecco il nuovo emendamento nel Decreto rilancio

Commenti disabilitati su Concorso straordinario sostegno, ecco il nuovo emendamento nel Decreto rilancio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti