Regalare il futuro alle persone con atrofia muscolare spinale

Sono tutti bambini e ragazzi con la SMA (atrofia muscolare spinale) i volti dello spot che è al centro della campagna “#Regala il futuro”, promossa dall’Associazione Famiglie SMA. Sono i testimoni di quella che si può definire come una vera e propria “rivoluzione” riguardante questa grave malattia neuromuscolare, per la quale, pur non esistendo ancora una cura risolutiva, è disponibile da un paio d’anni il primo trattamento in grado di rallentarne, e in alcuni casi di arrestarne, l’avanzamento, mentre di recente è arrivato anche il primo screening neonatale per la diagnosi precoce

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

È una realtà il Registro Nazionale delle persone con la SLA

Commenti disabilitati su È una realtà il Registro Nazionale delle persone con la SLA

Progetti personalizzati e “Dopo di Noi” in Campania

Commenti disabilitati su Progetti personalizzati e “Dopo di Noi” in Campania

Scuole della Campania: la parola passa agli Enti Locali

Commenti disabilitati su Scuole della Campania: la parola passa agli Enti Locali

Dedicato ai genitori di persone con disabilità visive

Commenti disabilitati su Dedicato ai genitori di persone con disabilità visive

La disabilità e il lavoro

Commenti disabilitati su La disabilità e il lavoro

L’allegoria di Wolfango

Commenti disabilitati su L’allegoria di Wolfango

Disturbi specifici dell’apprendimento: strategie e tecnologie per l’inclusione

Commenti disabilitati su Disturbi specifici dell’apprendimento: strategie e tecnologie per l’inclusione

Anche cittadini e associazioni possono richiedere l’aggiornamento dei LEA

Commenti disabilitati su Anche cittadini e associazioni possono richiedere l’aggiornamento dei LEA

Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

Commenti disabilitati su Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

La risposta ospedaliera (e fuori dall’ospedale) alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su La risposta ospedaliera (e fuori dall’ospedale) alle persone con disabilità

Qual è il senso di un nuovo Ministero della Famiglia e delle Disabilità?

Commenti disabilitati su Qual è il senso di un nuovo Ministero della Famiglia e delle Disabilità?

Questo, per noi, è un inaccettabile ritorno alle “classi differenziali”

Commenti disabilitati su Questo, per noi, è un inaccettabile ritorno alle “classi differenziali”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti