Reddito di cittadinanza: un milione e mezzo di domande, respinto il 26%

Sono 1.491.935 le domande di Reddito di cittadinanza presentate al 31 luglio.
922.487 sono state accolte, quasi 400mila respinte e circa 170mila in evidenza per ulteriore attività istruttoria.

La percentuale di domande respinte è attualmente al 26,8%.

Ad oggi vi sono state 1.025 rinunce, mentre circa 32mila nuclei sono decaduti dal beneficio.

Il presidente Tridico – si legge nel comunicato – si dichiara soddisfatto. “Abbiamo ricevuto quasi 1,5 milioni di domande di Reddito di cittadinanza e ne sono state accolte più di 922mila. Ricordo che nella relazione tecnica bollinata dalla Ragioneria Generale dello Stato i nuclei interessati dalla misura sono 1,2 milioni, quindi molto probabilmente il numero dei percettori dovrebbe ancora crescere. I controlli incrociati dell’Inps con le banche dati collegate – aggiunge il presidente Tridico – sono stati massivi e preventivi rispetto all’accoglimento delle domande e la loro efficacia è dimostrata dal fatto che più di un quarto delle domande è stato respinto. Abbiamo continui contatti con l’Agenzia delle Entrate, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro, la Guardia di Finanza e le altre Autorità di controllo e l’azione sinergica delle Amministrazioni dello Stato sta facendo emergere il lavoro nero di chi ha provato comunque a chiedere il reddito di cittadinanza, anche se la maggior parte di chi lavora a nero non fa domanda di Reddito di cittadinanza. In particolare, la Guardia di Finanza ha a disposizione 600mila beneficiari da noi forniti; di questi esaminerà i profili di rischio, cioè individuerà una piccola parte che, per come selezionata, è anche possibile raggiunga elevate percentuali di irregolarità, ma questo
dimostrerà la bontà dei sistemi di individuazione del rischio e di controllo adottati, restando poco rilevante rispetto al totale dei beneficiari. Al momento comunque non ci sono dati. Inoltre – conclude il presidente dell’Inps – se ci sono state truffe come accade a volte con altre prestazioni (ad es. percettori di Naspi che lavorano a nero o falsi invalidi), saranno severamente perseguite ai sensi di legge”.

Il comunicato

L’articolo Reddito di cittadinanza: un milione e mezzo di domande, respinto il 26% sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Rai per la didattica a distanza: dopo Pasqua lezioni in diretta per i bambini

Commenti disabilitati su Rai per la didattica a distanza: dopo Pasqua lezioni in diretta per i bambini

Concorso straordinario, Turi (UIL): siamo pronti a scioperare, adesso rischio clientelare

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Turi (UIL): siamo pronti a scioperare, adesso rischio clientelare

Concorso ordinario secondaria, dottorato di ricerca non è titolo di accesso. Vale però 5 punti su 20 per la graduatoria

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, dottorato di ricerca non è titolo di accesso. Vale però 5 punti su 20 per la graduatoria

Didattica innovativa, Premio scuola digitale, buone pratiche. In arrivo 6 milioni di euro dal Miur

Commenti disabilitati su Didattica innovativa, Premio scuola digitale, buone pratiche. In arrivo 6 milioni di euro dal Miur

Stipendio, come attivare APP NoiPA con impronta digitale o riconoscimento facciale

Commenti disabilitati su Stipendio, come attivare APP NoiPA con impronta digitale o riconoscimento facciale

PON “Messa in sicurezza e Riqualificazione edifici scolastici”, Miur agli Enti locali: aggiornare Anagrafe entro il 15 gennaio

Commenti disabilitati su PON “Messa in sicurezza e Riqualificazione edifici scolastici”, Miur agli Enti locali: aggiornare Anagrafe entro il 15 gennaio

Sciopero scuola 10 maggio: indetto da USB aderisce Anief. Nota Miur

Commenti disabilitati su Sciopero scuola 10 maggio: indetto da USB aderisce Anief. Nota Miur

Invalsi 2020. Bandi per osservatori esterni, anche laureati e diplomati. I compensi. Aggiunta Sicilia

Commenti disabilitati su Invalsi 2020. Bandi per osservatori esterni, anche laureati e diplomati. I compensi. Aggiunta Sicilia

Università, Manfredi: pronto emendamento per 1.600 nuovi ricercatori

Commenti disabilitati su Università, Manfredi: pronto emendamento per 1.600 nuovi ricercatori

Esami I grado 2019/20, requisiti: no invalsi e no limite assenze. Voto ammissione in base a percorso formativo

Commenti disabilitati su Esami I grado 2019/20, requisiti: no invalsi e no limite assenze. Voto ammissione in base a percorso formativo

Maturità 2019: elenco commissari esterni forse entro fine maggio

Commenti disabilitati su Maturità 2019: elenco commissari esterni forse entro fine maggio

Coronavirus e smart working, più ore di lavoro e rischio burnout

Commenti disabilitati su Coronavirus e smart working, più ore di lavoro e rischio burnout

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti