Reddito di cittadinanza e disabilità: “Noi caregiver, elefanti ammaestrati”

Secondo Sara Bonanno, caregiver e autrice del blog “La cura invisibile”, il ddl discrimina i nuclei con disabilità: computati nel reddito i trattamenti assistenziali, mentre manca una scala di equivalenza dedicata. Sopratutto, “i nostri nuclei famigliari sono considerati nel loro prioritario ruolo assistenziale, in sostituzione dello Stato”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti