RECENSIONE di “Chiamami col tuo nome”

Il tema del film è quello di LOLITA, ci arriverebbe chiunque, ed è l’unico che nessun critico cita.
Ho letto recensioni che negano che sia un film gay, ma che sia stupendo ed altre che affermano che sia un film radical chic orrendo, nonostante sia un film gay.
Ho letto solo improperi di destra razzista contro gay, dem, ebrei, radicali et al., ma anche altre critiche talmente spudoratamente a favore solo perché due maschi si baciano entrambe assolutamente ridicole.
Locandina: 

Anno: 
2017

Paese: 
Italia, Francia

Regista: 
Luca Guadagnino

Autore: 
Manlio Converti

Video: 

Vedi il video

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

L’etnocentrismo e l’attacco agli ebrei

Commenti disabilitati su L’etnocentrismo e l’attacco agli ebrei

CONTROSTORIA DEL 1978

Commenti disabilitati su CONTROSTORIA DEL 1978

Vecchi e nuovi rapporti intra-familiari: Ippolito e Fedra

Commenti disabilitati su Vecchi e nuovi rapporti intra-familiari: Ippolito e Fedra

La fotografia in una comunità educativa

Commenti disabilitati su La fotografia in una comunità educativa

Il cervello delle donne è più attivo di quello degli uomini

Commenti disabilitati su Il cervello delle donne è più attivo di quello degli uomini

La giovinezza è sopravvalutata -Il manifesto per una vecchiaia felice Intervista a Paolo Hendel e Marco Vicari

Commenti disabilitati su La giovinezza è sopravvalutata -Il manifesto per una vecchiaia felice Intervista a Paolo Hendel e Marco Vicari

Il Fascismo di frontiera e il nostro gioco di rimessa

Commenti disabilitati su Il Fascismo di frontiera e il nostro gioco di rimessa

Saba e il valore delle piccole cose: il terremotato, il bambino dato in affidamento

Commenti disabilitati su Saba e il valore delle piccole cose: il terremotato, il bambino dato in affidamento

Clara Gallini

Commenti disabilitati su Clara Gallini

Togliere il potere dai rapporti uomo/donna

Commenti disabilitati su Togliere il potere dai rapporti uomo/donna

L’importanza di lasciare gli eventi negativi del nostro passato nel passato prima di diventare genitori 

Commenti disabilitati su L’importanza di lasciare gli eventi negativi del nostro passato nel passato prima di diventare genitori 

LA TEORIA DELLA DIPENDENZA RAZIONALE: TRA NUOVE SENSATEZZE E VECCHIE ASSURDITÁ

Commenti disabilitati su LA TEORIA DELLA DIPENDENZA RAZIONALE: TRA NUOVE SENSATEZZE E VECCHIE ASSURDITÁ

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti