RECENSIONE “Archeologie del trauma – Un’antropologia del sottosuolo”

Autore: 
Book author: 
Roberto Beneduce

Publisher: 
Laterza

Anno: 
2019

Copertina: 

È uscita per i tipi dell’editore Laterza la seconda edizione de le Archeologie del trauma- Un’antropologia del sottosuolo di Roberto Beneduce; rispetto alla prima edizione del 2010 la ristampa contiene il capitolo aggiuntivo Archivi indocili per una memoria a venire.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

TURBOCAPITALISMO E COSMOMINCHIONERIA

Commenti disabilitati su TURBOCAPITALISMO E COSMOMINCHIONERIA

MARIA FERRETTI GIULIA BACCHETTA Poetare la Cura un reading a due voci

Commenti disabilitati su MARIA FERRETTI GIULIA BACCHETTA Poetare la Cura un reading a due voci

I 1000 VIDEO DEL CANALE YOUTUBE DI POL.it

Commenti disabilitati su I 1000 VIDEO DEL CANALE YOUTUBE DI POL.it

PASQUALE CALIFANO

Commenti disabilitati su PASQUALE CALIFANO

IL FANTASMA DELLA DEMOCRAZIA

Commenti disabilitati su IL FANTASMA DELLA DEMOCRAZIA

Massimo Recalcati: lo leggo, ma non lo vedo di Davide D’Alessandro

Commenti disabilitati su Massimo Recalcati: lo leggo, ma non lo vedo di Davide D’Alessandro

Il cattivo odore dell’esistere

Commenti disabilitati su Il cattivo odore dell’esistere

Gravità e gravosità: l’impegno con i gravi

Commenti disabilitati su Gravità e gravosità: l’impegno con i gravi

Ampi campi. Presentazione a Piccole mappe 3

Commenti disabilitati su Ampi campi. Presentazione a Piccole mappe 3

“LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO”: un secondo incontro tra noi…

Commenti disabilitati su “LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO”: un secondo incontro tra noi…

COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia: il diario del 30 marzo 2020

Commenti disabilitati su COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia: il diario del 30 marzo 2020

ANTONIO DI CIACCIA Vocabolario Lacaniano Psicosi

Commenti disabilitati su ANTONIO DI CIACCIA Vocabolario Lacaniano Psicosi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti