RAV Infanzia, compilazione questionari fino ad oggi 14 giugno

Ne abbiamo parlato in RAV infanzia, nota Invalsi su modifiche alla sperimentazione. Compilazione questionari dal 20 maggio

Tempistica

Come si evince dalla tabella, la prima scadenza riguarda la compilazione dei questionari, prevista dal 20 maggio e prorogata ad oggi 14 giugno 2019.

Quali questionari

I questionari a supporto dello sviluppo di indicatori specifici per l’infanzia sono:

– Questionario scuola;
– Questionario docenti.

Il questionario scuola, secondo accordi Miur-Invalsi, va compilato da tutti i DS/Coordinatori delle scuole aderenti alla sperimentazione.

Tutti i docenti delle scuole interessate, sempre secondo accordi Miur-Invalsi, dovrebbero compilare il questionario a loro rivolto, almeno tutti i docenti di ruolo e con almeno un anno di esperienza nella scuola. Per le scuole campione, tale condizione è necessaria per l’erogazione del contributo a fine sperimentazione.

Proroga compilazione questionari

L’Invalsi, con apposito messaggio, ha comunicato che la summenzionata scadenza del 7 giugno è stata prorogata al 14 giugno:

Venendo incontro a una richiesta avanzata da diverse scuole, e al fine di favorire la massima partecipazione da parte delle scuole che aderiscono alla sperimentazione del RAV Infanzia, si comunica che il termine per la compilazione e la chiusura del questionario scuola e del questionario docenti è prorogato a venerdì 14 giugno 2019.

L’articolo RAV Infanzia, compilazione questionari fino ad oggi 14 giugno sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Docenti Abilitati ai sindacati: il 6 maggio pensate anche alle nostre assunzioni

Commenti disabilitati su Docenti Abilitati ai sindacati: il 6 maggio pensate anche alle nostre assunzioni

Tokyo, uomo accoltella studentesse: una morta e 13 ferite

Commenti disabilitati su Tokyo, uomo accoltella studentesse: una morta e 13 ferite

Coronavirus, Conte: no prolungamento restrizioni fino al 31 luglio. 3mila euro di multa per chi viola le norme

Commenti disabilitati su Coronavirus, Conte: no prolungamento restrizioni fino al 31 luglio. 3mila euro di multa per chi viola le norme

Telecamere nascoste, un abbraccio e la simulazione di una sculacciata possono rendere maestra una pedofila violenta. Tutti a rischio, invia la tua testimonianza

Commenti disabilitati su Telecamere nascoste, un abbraccio e la simulazione di una sculacciata possono rendere maestra una pedofila violenta. Tutti a rischio, invia la tua testimonianza

Intercultura: finalmente a casa i 36 studenti adolescenti in Honduras con un nostro programma

Commenti disabilitati su Intercultura: finalmente a casa i 36 studenti adolescenti in Honduras con un nostro programma

Villani (M5S): vigileremo su concorso DSGA, serve stabilizzazione precari

Commenti disabilitati su Villani (M5S): vigileremo su concorso DSGA, serve stabilizzazione precari

Bonus 600 euro Decreto Cura Italia: spetta per scuola chiusa?

Commenti disabilitati su Bonus 600 euro Decreto Cura Italia: spetta per scuola chiusa?

Abilitazione precari paritarie e IeFP, Associazioni: avviare subito procedura

Commenti disabilitati su Abilitazione precari paritarie e IeFP, Associazioni: avviare subito procedura

TFA sostegno V ciclo, chi può partecipare alle selezioni e chi no

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, chi può partecipare alle selezioni e chi no

TFA sostegno, Comitato “L’autismo parla” a Bussetti: tutti gli idonei vanno avviati al corso. Lettera

Commenti disabilitati su TFA sostegno, Comitato “L’autismo parla” a Bussetti: tutti gli idonei vanno avviati al corso. Lettera

Concorso ordinario secondaria, si può scegliere solo una regione e max quattro procedure. Esempio

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, si può scegliere solo una regione e max quattro procedure. Esempio

Docenti sempre più baby sitter. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti sempre più baby sitter. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti