Ragazzi belli e preparati, trentenni, disoccupati. Mad per personale ATA

I miei ragazzi – scrive alla nostra redazione  – sono in ATA III fascia dal 2001 a Milano ma mai nessuna chiamata, mai una supplenza!

Siamo alle solite  – conclude la mamma  – ragazzi belli, bravi, preparati, per  bene, trentenni e disoccupati!” chiedendo se sia possibile inviare le MAD (domande di messa a disposizione) anche per il personale ATA.

Nulla vieta al personale ATA di inviare domanda di messa a disposizione, anche in provincia diversa da quella scelta per le graduatorie del triennio 2018/21.

Graduatorie ATA III fascia con numerosi aspiranti

Tuttavia, bisogna considerare che le graduatorie ATA di III fascia, in molte province, contengono numerosi aspiranti e che le domande di messa a disposizione vengono utilizzate solo in caso di graduatorie esaurite.

Graduatorie esaurite significa che tutti gli aspiranti inseriti hanno già un incarico e si rende necessario assegnare una supplenza “fuori graduatoria”.

Naturalmente nessuno può conoscere quali circostanze si determineranno a priori nel corso dell’anno scolastico (malattie, maternità, aspettative) e quante supplenze sarà necessario conferire.

Per questo motivo non c’è preclusione all’invio di domande di messa a disposizione per il personale ATA.

Requisiti per l’accesso alla III fascia

Il reclutamento del personale ATA passa attraverso le graduatorie, dalla I alla III fascia. Si entra in ruolo solo dalla I fascia (graduatoria provinciale permanente).

Per accedere alle  Graduatorie di circolo e di istituto di III fascia occorre essere in possesso dell’adeguato titolo di studio previsto dal decreto di reclutamento. Graduatorie III fascia ATA: i requisiti di accesso per ogni profilo

Graduatorie ATA III fascia 2018/21

L’ultimo concorso per la III fascia è scaduto il 30 ottobre 2017 e le graduatorie prodotte dal D.M. 640/2017 rimarranno in vigenza fino all’A.S. 2020/2021, infatti copriranno un intero triennio: 2018/19, 2019/20, 2020/21. Pertanto prima del nuovo bando non è possibile accedervi. Queste graduatorie sono utilizzate solo ai fini di supplenza.

Graduatorie ATA II fascia

E’ una fascia ad esaurimento, non più aggiornata con nuovi inserimenti.

La I fascia: valida per i  ruoli

Per le immissioni in ruolo, invece, si utilizzano le graduatorie permanenti le cosiddette graduatorie dei 24 mesi, appunto perché per accedervi serve un’anzianità di servizio pari a 24 mesi ovvero 23 mesi e 16 giorni prestato in posti corrispondenti al profilo professionale cui si richiede l’accesso e/o in posti corrispondenti a profili professionali dell’area del personale ATA statale della scuola immediatamente superiore a quella del profilo cui si concorre.

L’articolo Ragazzi belli e preparati, trentenni, disoccupati. Mad per personale ATA sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Dirigenti scolastici, UDIR: ma quale aumento di 400 euro netti al mese? Sono appena 160 e pure a rate

Commenti disabilitati su Dirigenti scolastici, UDIR: ma quale aumento di 400 euro netti al mese? Sono appena 160 e pure a rate

Abolita chiamata diretta, titolarità è su scuola. M5S: promessa mantenuta

Commenti disabilitati su Abolita chiamata diretta, titolarità è su scuola. M5S: promessa mantenuta

Coronavirus, su SIDI nuovi codici di assenza personale scolastico

Commenti disabilitati su Coronavirus, su SIDI nuovi codici di assenza personale scolastico

Concorso straordinario infanzia e primaria, voti bassi. Maestre: per commissione grave non essere esperti in ipertesto

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, voti bassi. Maestre: per commissione grave non essere esperti in ipertesto

ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Genova

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Genova

Alunni non hanno pc e internet per lezioni online: arrivano i compiti a domicilio

Commenti disabilitati su Alunni non hanno pc e internet per lezioni online: arrivano i compiti a domicilio

Bandi docenti italiani all’estero, il requisito di residenza è alla Consulta

Commenti disabilitati su Bandi docenti italiani all’estero, il requisito di residenza è alla Consulta

Un bambino si fa la pipì nei pantaloni, genitori denunciano maestra. Sentenza

Commenti disabilitati su Un bambino si fa la pipì nei pantaloni, genitori denunciano maestra. Sentenza

Ancora un altro insegnante aggredito da genitori

Commenti disabilitati su Ancora un altro insegnante aggredito da genitori

Cornavirus occasione per didattica a distanza? No, per riflettere su quella in presenza! Lettera

Commenti disabilitati su Cornavirus occasione per didattica a distanza? No, per riflettere su quella in presenza! Lettera

Parole Ostili, introdurre l’ora di cittadinanza digitale

Commenti disabilitati su Parole Ostili, introdurre l’ora di cittadinanza digitale

Vuoi diventare dirigente scolastico? Per affrontare l’ultima prova scegli la guida di formatori competenti

Commenti disabilitati su Vuoi diventare dirigente scolastico? Per affrontare l’ultima prova scegli la guida di formatori competenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti