“Raccolta delle olive” degli alunni dell’ICS TRAINA di Vittoria (RG)

Una giornata dedicata alla natura e a uno dei più antichi riti legati a questa stagione: la raccolta delle olive. A indossare, per l’occasione, i panni di piccoli contadini, gli alunni della scuola dell’infanzia “Luigi Frasca” di Vittoria (RG), plesso dell’Istituto Comprensivo “Filippo Traina”. Muniti di cestini, canne e reti, i bambini sono stati guidati dalle loro insegnanti nel giardino circostante allestito a uliveto, per scoprire le tecniche di raccolta del frutto simbolo della dieta mediterranea.

Fazzoletti sulla testa e canestrelli tra le mani, i piccoli hanno potuto vivere per la prima volta un’esperienza millenaria, molto lontana dalla loro quotidianità fatta di apparecchi tecnologici e giochi elettronici, e quindi per questo ancora più affascinante. Un’occasione preziosa per ritornare alle più antiche usanze della nostra tradizione contadina e ai sapori più genuini, molto rivalutati negli ultimi anni anche nei menù più chic, e che sottolinea il valore dello stare insieme, collaborando per un obiettivo comune.

La giornata fa parte di un percorso più ampio, dedicato a conoscere il ciclo vitale della pianta dell’ulivo, le fasi dalla raccolta alla trasformazione del frutto e l’importanza della produzione dell’olio di oliva, che nel territorio ragusano vanta buoni risultati per quantità e qualità.

Un invito anche a mangiar sano e a preferire gli alimenti semplici che offre la terra. Particolarmente apprezzato dai piccoli il momento conclusivo della giornata: uno spuntino a base di pane casereccio e olio… naturalmente.

L’articolo “Raccolta delle olive” degli alunni dell’ICS TRAINA di Vittoria (RG) sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Anno prova e formazione, visite in scuole innovative: criteri individuazione neoassunti e organizzazione attività

Commenti disabilitati su Anno prova e formazione, visite in scuole innovative: criteri individuazione neoassunti e organizzazione attività

Cina: per il 90% dei genitori è un bene punire studenti a scuola

Commenti disabilitati su Cina: per il 90% dei genitori è un bene punire studenti a scuola

Test sierologici docenti e Ata, tre sospetti positivi. Preside: non coinvolti in maturità

Commenti disabilitati su Test sierologici docenti e Ata, tre sospetti positivi. Preside: non coinvolti in maturità

TFA sostegno: la normativa sulle assenze è severa, obbligo per i laboratori

Commenti disabilitati su TFA sostegno: la normativa sulle assenze è severa, obbligo per i laboratori

Lanciano gattina dalla finestra nell’ultimo giorno di scuola

Commenti disabilitati su Lanciano gattina dalla finestra nell’ultimo giorno di scuola

Boccia: autonomia differenziata punto fermo del Governo, presto legge quadro

Commenti disabilitati su Boccia: autonomia differenziata punto fermo del Governo, presto legge quadro

Ministro Fioramonti, il nuovo percorso di abilitazione “famolo serio”… Lettera

Commenti disabilitati su Ministro Fioramonti, il nuovo percorso di abilitazione “famolo serio”… Lettera

MAD supplenze sostegno, specializzati possono inviarla in una sola provincia. Gli altri requisiti

Commenti disabilitati su MAD supplenze sostegno, specializzati possono inviarla in una sola provincia. Gli altri requisiti

Mobilità docenti, trasferimenti pubblicati. Per chi scatta il vincolo triennale

Commenti disabilitati su Mobilità docenti, trasferimenti pubblicati. Per chi scatta il vincolo triennale

Immissioni in ruolo infanzia e primaria 2019/20: da quali graduatorie e in quali percentuali

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo infanzia e primaria 2019/20: da quali graduatorie e in quali percentuali

Piena copertura sindacali per chi sciopera il 27. Lettera

Commenti disabilitati su Piena copertura sindacali per chi sciopera il 27. Lettera

Banchi singoli, lezioni all’aperto, classi miste, e un robot potrebbe misurare la temperatura. Scuola a settembre potrebbe essere anche così

Commenti disabilitati su Banchi singoli, lezioni all’aperto, classi miste, e un robot potrebbe misurare la temperatura. Scuola a settembre potrebbe essere anche così

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti