Quindicenne muore annegato per festeggiare la fine della scuola

Si era tuffato da un pontile a Villa Geno con un gruppo di compagni di scuola poco dopo mezzogiorno, quando era suonata l’ultima campanella dell’anno scolastico.

In quel punto il lago è già profondo una decina di metri, i giovani si sono buttati in acqua, ma il ragazzino di origini ghanesi non è più riemerso. Sono stati i compagni a lanciare l’allarme e a chiamare i soccorsi.

I sub hanno recuperato il ragazzo a circa nove metri di profondità, i soccorritori lo hanno rianimato perché era ancora vivo anche se in condizioni gravissime.

E’ stato trasportato in elicottero all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, ma non c’è stato nulla da fare: lo studente era rimasto troppo tempo senza ossigeno.

L’articolo Quindicenne muore annegato per festeggiare la fine della scuola sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti