“Qui nessuno è straniero!”. Cartelloni di benvenuto per migranti all’ingresso del borgo

Nel paesino di Acquaformosa, in provincia di Cosenza, grandi cartelloni raffigurano donne di diverse culture che si tengono per mano. Il vicesindaco: “Un simbolo di resistenza rispetto alle politiche del Governo. Chi prova disagio o si sente straniero, può venire da noi”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Giornata Alzheimer. 1,2 milioni i casi di demenza in Italia, 47 milioni nel mondo

Commenti disabilitati su Giornata Alzheimer. 1,2 milioni i casi di demenza in Italia, 47 milioni nel mondo

Palermo: confermata Giuditta Petrillo alla guida del CSV

Commenti disabilitati su Palermo: confermata Giuditta Petrillo alla guida del CSV

Imprese femminili, una su dieci è straniera

Commenti disabilitati su Imprese femminili, una su dieci è straniera

“Soldi” in lingua dei segni: la versione accessibile è un nuovo successo

Commenti disabilitati su “Soldi” in lingua dei segni: la versione accessibile è un nuovo successo

Sinti e integrazione, i risultati ci sono “ma il clima del periodo non aiuta”

Commenti disabilitati su Sinti e integrazione, i risultati ci sono “ma il clima del periodo non aiuta”

Talassemia, arriva l’app (gratuita) che aiuta i pazienti

Commenti disabilitati su Talassemia, arriva l’app (gratuita) che aiuta i pazienti

Crisi, nuovi competitor e modelli distributivi: Equo e solidale in cerca di identità

Commenti disabilitati su Crisi, nuovi competitor e modelli distributivi: Equo e solidale in cerca di identità

Sanità, arriva l’app per seguire l’intervento chirurgico

Commenti disabilitati su Sanità, arriva l’app per seguire l’intervento chirurgico

Migranti, emesso il francobollo “Lampedusa – Porta d’Europa”

Commenti disabilitati su Migranti, emesso il francobollo “Lampedusa – Porta d’Europa”

“Displays”, il disco registrato tra Puglia e Sahara che sostiene i bimbi disabili

Commenti disabilitati su “Displays”, il disco registrato tra Puglia e Sahara che sostiene i bimbi disabili

Studenti ed educatori “sotto attacco”: in 5 anni 21 mila persone colpite

Commenti disabilitati su Studenti ed educatori “sotto attacco”: in 5 anni 21 mila persone colpite

Firenze, venduto palazzo dei gesuiti. Il ricavato per un centro rifugiati

Commenti disabilitati su Firenze, venduto palazzo dei gesuiti. Il ricavato per un centro rifugiati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti