Questa volta Federico ha detto no!

Federico è uno studente diciassettenne con disabilità motoria, che frequenta un liceo di Pescara. Quando nei giorni scorsi si è trovato di fronte all’ennesimo guasto dell’ascensore nella sua scuola, ha detto «No!» e non è entrato, rifiutandosi di essere portato a braccio da un piano all’altro. «Siamo orgogliosi – commenta Claudio Ferrante, presidente dall’Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo – del grido coraggioso di questo ragazzo, che ha difeso non solo i propri diritti e la propria dignità, ma i diritti di tutti, studenti e insegnanti con disabilità presenti in ogni scuola»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I primi risultati del monitoraggio sulle strutture residenziali e sociosanitarie

Commenti disabilitati su I primi risultati del monitoraggio sulle strutture residenziali e sociosanitarie

Nessun rincaro per assistenti e badanti

Commenti disabilitati su Nessun rincaro per assistenti e badanti

Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

Commenti disabilitati su Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

Anziani, disabilità, invecchiamento e discriminazione

Commenti disabilitati su Anziani, disabilità, invecchiamento e discriminazione

In gara a Varese e provincia gli atleti con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su In gara a Varese e provincia gli atleti con disabilità intellettiva

Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Commenti disabilitati su Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Ci soffermeremo su più di trenta Malattie Rare

Commenti disabilitati su Ci soffermeremo su più di trenta Malattie Rare

Sclerosi multipla: quanto fanno bene le mele!

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: quanto fanno bene le mele!

Servizi agli alunni con disabilità: intesa sul riparto del Fondo

Commenti disabilitati su Servizi agli alunni con disabilità: intesa sul riparto del Fondo

Ma la vita di tutti i giorni è un’altra cosa

Commenti disabilitati su Ma la vita di tutti i giorni è un’altra cosa

L’autismo e l’apprendimento

Commenti disabilitati su L’autismo e l’apprendimento

A proposito dell’accessibilità dell’app Immuni

Commenti disabilitati su A proposito dell’accessibilità dell’app Immuni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti