Quell’Olocausto “rimosso” delle persone con disabilità

«In concomitanza con il Giorno della Memoria – scrive Gianluca Rapisarda – ritengo più che mai fondamentale ricordare l’Olocausto “rimosso” delle persone con disabilità, perché, nonostante gli avanzati strumenti della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, e gli impegni politici previsti nei diciassette “Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile” dell’Agenda ONU 203, la storia contemporanea riporta quotidianamente, ancora e troppo spesso, episodi di esclusione sociale e di discriminazione di cittadini con disabilità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Nel 2018 la Disability Card dovrà passare da progetto a realtà

Commenti disabilitati su Nel 2018 la Disability Card dovrà passare da progetto a realtà

Siamo due persone con disabilità visiva e non riusciamo a fare la spesa

Commenti disabilitati su Siamo due persone con disabilità visiva e non riusciamo a fare la spesa

Il Superdisabile. Analisi di uno stereotipo diffuso

Commenti disabilitati su Il Superdisabile. Analisi di uno stereotipo diffuso

Le Linee Guida per il commercio accessibile

Commenti disabilitati su Le Linee Guida per il commercio accessibile

L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in cifre

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in cifre

Autismo: sotto ogni comportamento c’è un corpo

Commenti disabilitati su Autismo: sotto ogni comportamento c’è un corpo

Accessibilità e cultura del territorio: una sfida che si può vincere

Commenti disabilitati su Accessibilità e cultura del territorio: una sfida che si può vincere

Cristina Magrini ci indica la strada del diritto all’assistenza

Commenti disabilitati su Cristina Magrini ci indica la strada del diritto all’assistenza

Bimbi e bimbe che hanno saputo andare oltre la disabilità

Commenti disabilitati su Bimbi e bimbe che hanno saputo andare oltre la disabilità

La gestione dell’emergenza in un istituto riabilitativo ad alta specializzazione

Commenti disabilitati su La gestione dell’emergenza in un istituto riabilitativo ad alta specializzazione

Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

Commenti disabilitati su Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

Scuola: servono cura e ascolto, ma anche relazione e socializzazione

Commenti disabilitati su Scuola: servono cura e ascolto, ma anche relazione e socializzazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti