Quello studente con disabilità non poteva e non doveva essere espulso

Condanna per discriminazione di quella scuola che aveva espulso uno studente con disabilità: lo ha stabilito il Tribunale Civile di Milano, accogliendo il ricorso della famiglia, supportata dal Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi della Federazione lombarda LEDHA, e stabilendo in sostanza che l’espulsione di uno studente con disabilità per problemi comportamentali correlati alla sua condizione è discriminazione, specie quando, come in questo caso, quella scuola non aveva predisposto gli strumenti idonei a consentire allo studente l’integrazione in condizioni di parità con gli altri

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Detective per caso” è disponibile anche in DVD

Commenti disabilitati su “Detective per caso” è disponibile anche in DVD

Lasciatevi trasportare dall’affettuoso violino di Gaelynn Lea

Commenti disabilitati su Lasciatevi trasportare dall’affettuoso violino di Gaelynn Lea

Un “suggenitore” e una rassegna culturale inedita e necessaria

Commenti disabilitati su Un “suggenitore” e una rassegna culturale inedita e necessaria

Una campagna per sensibilizzare sull’incontinenza

Commenti disabilitati su Una campagna per sensibilizzare sull’incontinenza

Un succo di mele che fa bene a chi lo beve, ma anche a chi lo produce

Commenti disabilitati su Un succo di mele che fa bene a chi lo beve, ma anche a chi lo produce

Dal Veneto alla Valtellina, di successo in successo

Commenti disabilitati su Dal Veneto alla Valtellina, di successo in successo

Vaccinare presto e bene i “fragili” e i “resilienti”

Commenti disabilitati su Vaccinare presto e bene i “fragili” e i “resilienti”

“Scrivere per Esistere”: un progetto all’insegna della scrittura creativa

Commenti disabilitati su “Scrivere per Esistere”: un progetto all’insegna della scrittura creativa

Nuove opportunità per i giovani, ma doppiamente inaccessibili

Commenti disabilitati su Nuove opportunità per i giovani, ma doppiamente inaccessibili

Chi trova un lavoro trova un tesoro

Commenti disabilitati su Chi trova un lavoro trova un tesoro

Verrà una società in cui tutti potranno prenotare online il biglietto del treno?

Commenti disabilitati su Verrà una società in cui tutti potranno prenotare online il biglietto del treno?

Il rispetto delle reciproche differenze a ”Cinema senza Barriere®”

Commenti disabilitati su Il rispetto delle reciproche differenze a ”Cinema senza Barriere®”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti