Quell’esoscheletro destinato ad ampliare i confini della riabilitazione

Grazie a un “esoscheletro antropomorfo”, dispositivo di elevato contenuto tecnologico, utilizzato prevalentemente per permettere il cammino a persone con lesioni midollari, lo spettro della riabilitazione classica potrebbe ampliarsi notevolmente, migliorando le abilità motorie delle persone e garantendo loro una qualità di vita sempre più elevata. Questa possibilità è iscritta in uno studio multicentrico, promosso e coordinato dall’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna, che avrà nell’Istituto Riabilitativo Montecatone di Imola il principale centro di sperimentazione “quantitativa”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

Il valore e la centralità della persona oltre la diagnosi

Commenti disabilitati su Il valore e la centralità della persona oltre la diagnosi

Protesi e ausili: qual è la situazione a un anno dal Decreto sui nuovi LEA?

Commenti disabilitati su Protesi e ausili: qual è la situazione a un anno dal Decreto sui nuovi LEA?

Bene quel fondo per i caregiver, ora definire i criteri

Commenti disabilitati su Bene quel fondo per i caregiver, ora definire i criteri

Séraphine de Senlis, tra buio e colore

Commenti disabilitati su Séraphine de Senlis, tra buio e colore

Piano per la Non Autosufficienza della Lombardia: così non va!

Commenti disabilitati su Piano per la Non Autosufficienza della Lombardia: così non va!

Mancherà a tutti il “fascino a rotelle” di Simona

Commenti disabilitati su Mancherà a tutti il “fascino a rotelle” di Simona

Sport e sclerosi multipla? Certo che sì, fino al titolo mondiale!

Commenti disabilitati su Sport e sclerosi multipla? Certo che sì, fino al titolo mondiale!

Trenitalia: bene l’ammissione di errore, ora attendiamo con fiducia

Commenti disabilitati su Trenitalia: bene l’ammissione di errore, ora attendiamo con fiducia

Lesione al midollo spinale: la rete dei servizi

Commenti disabilitati su Lesione al midollo spinale: la rete dei servizi

Corriamo per trovare nuove strade… per le persone con disabilità uditiva

Commenti disabilitati su Corriamo per trovare nuove strade… per le persone con disabilità uditiva

Non si deve promuovere per mandare via dalla classe!

Commenti disabilitati su Non si deve promuovere per mandare via dalla classe!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti