Quella parola non è come un’altra

«Ci domandiamo – dichiara Paolo Virgilio Grillo, presidente dell’AIPD – se quei giornalisti che riflettono sull’opportunità o meno di sdoganare il termine “mongoloide” conoscano davvero i nostri figli e se si rendano conto che usare questa parola come sinonimo di “assolutamente incapace” non corrisponde assolutamente alla realtà». «Non capiscono – aggiunge – che quella non è una parola come un’altra e stanno anzi percorrendo un’incredibile crociata, volta a sdoganare luoghi comuni, con totale mancanza di rispetto nei confronti delle persone con disabilità e delle loro famiglie»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quattro intense giornate di sport e non solo

Commenti disabilitati su Quattro intense giornate di sport e non solo

Come raccontare le proprie piccole e grandi disabilità

Commenti disabilitati su Come raccontare le proprie piccole e grandi disabilità

Stop all’isolamento delle persone con disabilità nelle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Stop all’isolamento delle persone con disabilità nelle strutture residenziali

Tutto quel che c’è da sapere sulle distrofie muscolari dei cingoli

Commenti disabilitati su Tutto quel che c’è da sapere sulle distrofie muscolari dei cingoli

Il 2 Aprile serva a far sì che casi del genere non si ripetano mai più!

Commenti disabilitati su Il 2 Aprile serva a far sì che casi del genere non si ripetano mai più!

Il Tribunale non ce la fa? Ma non possono certo farne le spese le famiglie!

Commenti disabilitati su Il Tribunale non ce la fa? Ma non possono certo farne le spese le famiglie!

Mio fratello rincorre i dinosauri: il film

Commenti disabilitati su Mio fratello rincorre i dinosauri: il film

Parcheggi “intelligenti” a Torino, per persone con disabilità

Commenti disabilitati su Parcheggi “intelligenti” a Torino, per persone con disabilità

Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente

Commenti disabilitati su Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente

Didattica a distanza e assistenti: meglio una scuola “buona” o “giusta”?

Commenti disabilitati su Didattica a distanza e assistenti: meglio una scuola “buona” o “giusta”?

Il punto di vista dei caregiver familiari e quello delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Il punto di vista dei caregiver familiari e quello delle persone con disabilità

Non autosufficienti in ospedale con il Covid: i caregiver familiari con loro

Commenti disabilitati su Non autosufficienti in ospedale con il Covid: i caregiver familiari con loro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti