Quel trasferimento della Neuropsichiatria Infantile, che crea ulteriori disagi

«Un trasferimento in locali lontani e poco accessibili, che rende problematica la fruizione di questo fondamentale servizio da parte delle famiglie»: protestano così alcune Associazioni di Sassari, impegnate soprattutto sul fronte dell’autismo e di altre disabilità intellettive, di fronte alla decisione presa dall’ATS di Sassari (Azienda per la Tutela della Salute) di trasferire l’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile della città sarda in una frazione che dista alcuni chilometri, oltretutto mal servita dai trasporti pubblici

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

Commenti disabilitati su Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

Una giornata tutta dedicata alle madri con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Una giornata tutta dedicata alle madri con sclerosi multipla

La Convenzione dev’essere il faro per chi elabora ogni politica sulla disabilità

Commenti disabilitati su La Convenzione dev’essere il faro per chi elabora ogni politica sulla disabilità

L’importanza della fisioterapia respiratoria nelle persone con Malattia Rara

Commenti disabilitati su L’importanza della fisioterapia respiratoria nelle persone con Malattia Rara

Informazioni sull’emergenza coronavirus accessibili alle persone con afasia

Commenti disabilitati su Informazioni sull’emergenza coronavirus accessibili alle persone con afasia

Tanti parchi gioco che diventano accessibili

Commenti disabilitati su Tanti parchi gioco che diventano accessibili

Le case famiglia: servono più risorse, per non lasciare indietro nessuno

Commenti disabilitati su Le case famiglia: servono più risorse, per non lasciare indietro nessuno

Una campagna per rendere autonomi tutti i cittadini

Commenti disabilitati su Una campagna per rendere autonomi tutti i cittadini

L’interazione guidata, che mi ha fatto imparare a spremere un’arancia

Commenti disabilitati su L’interazione guidata, che mi ha fatto imparare a spremere un’arancia

Il Braille nell’era della tecnologia

Commenti disabilitati su Il Braille nell’era della tecnologia

Dizionarietto disabile dei modi di dire

Commenti disabilitati su Dizionarietto disabile dei modi di dire

Anche noi siamo donne: un giorno questa affermazione dovrà diventare irrilevante

Commenti disabilitati su Anche noi siamo donne: un giorno questa affermazione dovrà diventare irrilevante

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti