“Quel tanto di umiltà”

In ogni caso, la sofferenza era stata il prezzo per entrare in una nuova vita,
ma con questo prezzo d’ingresso avevamo acquistato più di quanto ci aspettassimo.
Portava con sé quel tanto di umiltà che abbiamo ben presto scoperto essere in grado
di curare il dolore.

Dodici Passi e Dodici Tradizioni, pag. 106

È stato doloroso smettere di provare a controllare la mia esistenza, sebbene il successo
continuasse a fuggirmi; quando poi la vita si è fatta troppo dura, la scappatoia e stata
il bere. Accettare la vita per quel che è diventa possibile con l’umile gesto di affidarla
insieme alla mia volontà alla cura di Dio, come io posso concepirLo. Con la mia esistenza
nelle mani di Dio non reagisco più con paura, incertezza e rabbia a quei fatti che avrei
preferito non mi fossero mai accaduti. Il dolore di aver vissuto quei periodi sarà curato
dalla consapevolezza di aver ricevuto la forza spirituale per sopravvivere.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

La causa dei nostri guai

Commenti disabilitati su La causa dei nostri guai

Il “valore” della sobrietà

Commenti disabilitati su Il “valore” della sobrietà

Mai fatto del male a nessuno?

Commenti disabilitati su Mai fatto del male a nessuno?

Eliminare le minacce alla sobrietà

Commenti disabilitati su Eliminare le minacce alla sobrietà

Una preghiera per tutte le stagioni

Commenti disabilitati su Una preghiera per tutte le stagioni

Comincia da dove sei

Commenti disabilitati su Comincia da dove sei

La determinazione dei nostri fondatori

Commenti disabilitati su La determinazione dei nostri fondatori

Il tesoro del passato

Commenti disabilitati su Il tesoro del passato

…a metterci al servizio

Commenti disabilitati su …a metterci al servizio

L’unico requisito…

Commenti disabilitati su L’unico requisito…

Spinti

Commenti disabilitati su Spinti

Vincere la solitudine

Commenti disabilitati su Vincere la solitudine

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti