Quel senso di noia e inutilità dei corsi di formazione. Lettera

Lettera

Sui contenuti tecnici dei vari corsi conviene per lo più sorvolare: le mie idee a riguardo sono negative.

Non so se gli altri colleghi e colleghe avvertono la stessa sensazione di tedio e frustrazione interiore in tali esperienze, ma è amareggiante che dei corsi di formazione professionale riservati ai docenti non servano ad illuminare ed aprire le menti più refrattarie, né a fugare eventuali dubbi, o stimolare una presa di coscienza più matura e profonda.

Al termine di ogni corso, invece, mi sono sentito assai più confuso e disorientato di prima, più demotivato per non aver raccolto motivi di interesse, di attrazione da quelle esperienze formative. Anziché porre l’alunno al centro delle nostre riflessioni e del nostro impegno professionale di studio e di aggiornamento, lo si è relegato ai margini del discorso.

Il vero e primo protagonista del processo dialettico di insegnamento ed apprendimento è stato depennato dall’agenda programmatica e politica della scuola, per anteporre il tema e l’esigenza dei format e delle griglie, dei grafici aridi (soltanto muffa e fuffa) in cui ingabbiare progetti privi di vitalità e valore.

È uno scoglio in cui si arena anche la migliore visione di una didattica attiva, rivolta all’educazione di un soggetto pensante ed artefice del proprio destino esistenziale. In questo carrozzone di stampo clientelare ed affaristico prevalgono gli interessi ed i valori (anzi, direi disvalori) economici a beneficio degli “esperti esterni” e di quanti approfittano per lucrare grazie al “business” dei percorsi di formazione.

L’articolo Quel senso di noia e inutilità dei corsi di formazione. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, l’infiammazione ai vasi sanguigni che colpisce i bambini

Commenti disabilitati su Coronavirus, l’infiammazione ai vasi sanguigni che colpisce i bambini

Pandemia e disuguaglianze: incombe la carestia su oltre 55 milioni di persone in 7 Paesi nel mondo

Commenti disabilitati su Pandemia e disuguaglianze: incombe la carestia su oltre 55 milioni di persone in 7 Paesi nel mondo

Un fumetto per raccontare la canapa ai bambini e finanziare la ricerca

Commenti disabilitati su Un fumetto per raccontare la canapa ai bambini e finanziare la ricerca

Burkina Faso, dal diritto al cibo, all’imprenditoria agricola: i risultati di 28 Fondazioni bancarie

Commenti disabilitati su Burkina Faso, dal diritto al cibo, all’imprenditoria agricola: i risultati di 28 Fondazioni bancarie

Libano, “Non sono mai andato a scuola, quelli dell’IS me lo hanno vietato”

Commenti disabilitati su Libano, “Non sono mai andato a scuola, quelli dell’IS me lo hanno vietato”

Ibernazione, nel mondo 377 persone già congelate. Ma al momento non esiste una tecnica per ‘risvegliarle’

Commenti disabilitati su Ibernazione, nel mondo 377 persone già congelate. Ma al momento non esiste una tecnica per ‘risvegliarle’

La lotta di Amnesty per i codici identificativi delle forze dell’ordine: “Così si tutelano i cittadini”

Commenti disabilitati su La lotta di Amnesty per i codici identificativi delle forze dell’ordine: “Così si tutelano i cittadini”

In Italia 6000 minori vittime di reati nel 2018: dal dossier di “Indifesa” dati agghiaccianti

Commenti disabilitati su In Italia 6000 minori vittime di reati nel 2018: dal dossier di “Indifesa” dati agghiaccianti

Sesso, “il calo del desiderio degli uomini curabile con l’esposizione a una luce intensa”

Commenti disabilitati su Sesso, “il calo del desiderio degli uomini curabile con l’esposizione a una luce intensa”

Testamento solidale, da Sting a Mila Kunis: le star (e molti italiani) scelgono di dare i propri beni in beneficenza

Commenti disabilitati su Testamento solidale, da Sting a Mila Kunis: le star (e molti italiani) scelgono di dare i propri beni in beneficenza

“Stop global warming”: nella Giornata della terra la campagna promossa da Marco Cappato

Commenti disabilitati su “Stop global warming”: nella Giornata della terra la campagna promossa da Marco Cappato

Yemen, MSF: “Fatti passare per responsabili anziché vittime del bombardamento.”

Commenti disabilitati su Yemen, MSF: “Fatti passare per responsabili anziché vittime del bombardamento.”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti