Quei musei della Campania sempre più accessibili e inclusivi

Si chiama “ManES IN BLU” ed è un’iniziativa laboratoriale in programma per il 3 dicembre, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, che permetterà la fruizione in modalità interattiva del Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele ai bambini con disturbo dello spettro autistico. L’evento si inserisce nell’àmbito del protocollo d’intesa per l’accessibilità e l’inclusione che la Direzione regionale Musei Campania ha sottoscritto con “Tulipano Art Friendly”, progetto della Cooperativa Sociale campana Il Tulipano

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti