Quei bambini e ragazzi con disabilità che fanno parte di tutti noi

Diventano per la prima volta persone con disabilità, oppure la loro già esistente disabilità si aggrava: sono milioni, ma non si sa nemmeno esattamente quanti, i bambini e i ragazzi con disabilità che vivono in situazioni di guerra. Perché sarebbe importante per tutti, in qualunque Paese del mondo, guardare con estrema attenzione alla loro tragica condizione di “vulnerabili tra i vulnerabili” e all’impegno necessario a migliorarne la vita? Perché ne beneficerebbe la società tutta e perché sarebbe un investimento per la pace sostenibile, come spiega l’UNICEF, in un suo recente Rapporto

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tre mesi di coronavirus vissuti da alcune famiglie di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Tre mesi di coronavirus vissuti da alcune famiglie di persone con disabilità

Autismo: non temere i “falsi positivi”, ma piuttosto i molti “falsi negativi”

Commenti disabilitati su Autismo: non temere i “falsi positivi”, ma piuttosto i molti “falsi negativi”

Cinque giorni di sport senza barriere

Commenti disabilitati su Cinque giorni di sport senza barriere

“Chiari e vari”: la voglia di uguaglianza delle persone con albinismo

Commenti disabilitati su “Chiari e vari”: la voglia di uguaglianza delle persone con albinismo

I salti altissimi di Iacopo Melio

Commenti disabilitati su I salti altissimi di Iacopo Melio

Le belle storie delle “tribù aperte”

Commenti disabilitati su Le belle storie delle “tribù aperte”

Alunni sordi: i fondi (se ci sono) vanno impiegati meglio

Commenti disabilitati su Alunni sordi: i fondi (se ci sono) vanno impiegati meglio

Vaccini e disabilità: chiarimenti sì, ma fino a un certo punto

Commenti disabilitati su Vaccini e disabilità: chiarimenti sì, ma fino a un certo punto

La comunità globale dei terapisti occupazionali

Commenti disabilitati su La comunità globale dei terapisti occupazionali

Gli approcci dietetici possono ridurrre la fatica nella sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Gli approcci dietetici possono ridurrre la fatica nella sclerosi multipla

Un presidio per chiedere l’aumento del Fondo per la Non Autosufficienza

Commenti disabilitati su Un presidio per chiedere l’aumento del Fondo per la Non Autosufficienza

Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende

Commenti disabilitati su Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti