“Quando uscirò da qui…”. Quaranta detenuti si raccontano

Nel libro “Controluce” storie dai penitenziari di Cosenza e Paola raccolte da Rosalba Baldino. Un progetto dell’associazione LiberaMente, che ha fatto creare un punto di lettura e studio all’interno del carcere. Con una biblioteca arricchita dai “libri sospesi” dei cittadini

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

L’oro dell’Ecuador, una condanna per i produttori di caffè. Che non si arrendono

Commenti disabilitati su L’oro dell’Ecuador, una condanna per i produttori di caffè. Che non si arrendono

Porte sensoriali e pavimenti percettivi nella scuola inclusiva di Architutti

Commenti disabilitati su Porte sensoriali e pavimenti percettivi nella scuola inclusiva di Architutti

Nave Aquarius, Tribunale del riesame accoglie il ricorso di un agente marittimo

Commenti disabilitati su Nave Aquarius, Tribunale del riesame accoglie il ricorso di un agente marittimo

Volontariato più efficace per i beni culturali: la Magna Charta arriva al sud

Commenti disabilitati su Volontariato più efficace per i beni culturali: la Magna Charta arriva al sud

Incidenti stradali, una “patente progressiva” per ridurre i rischi tra i giovani

Commenti disabilitati su Incidenti stradali, una “patente progressiva” per ridurre i rischi tra i giovani

Imprese femminili ancora in crescita: “Oltre 1,3 milioni nel 2018”

Commenti disabilitati su Imprese femminili ancora in crescita: “Oltre 1,3 milioni nel 2018”

Dl sicurezza, “i nostri ragazzi destinati ora a diventare adulti marginalizzati”

Commenti disabilitati su Dl sicurezza, “i nostri ragazzi destinati ora a diventare adulti marginalizzati”

A Lucca due case famiglie per anziani e disabili

Commenti disabilitati su A Lucca due case famiglie per anziani e disabili

Prenotazioni visite mediche, call center in carcere con detenuti centralinisti

Commenti disabilitati su Prenotazioni visite mediche, call center in carcere con detenuti centralinisti

“Vogliamo sapere come è morto David”: appello per il cooperante fiorentino

Commenti disabilitati su “Vogliamo sapere come è morto David”: appello per il cooperante fiorentino

Stigma, burn-out, precarietà: il lavoro (difficile) nei servizi per i migranti

Commenti disabilitati su Stigma, burn-out, precarietà: il lavoro (difficile) nei servizi per i migranti

Lampedusa. In Tunisia sette tombe di vetro per ricucire le due sponde

Commenti disabilitati su Lampedusa. In Tunisia sette tombe di vetro per ricucire le due sponde

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti