Quando la scuola ti fa cadere in un baratro di pregiudizi e di silenzi

«Questa – scrive Elena Improta – è una storia difficile in cui la burocrazia si scontra con una scuola poco disponibile a confrontarsi con la famiglia e con un’équipe socio educativa specializzata, supportata da referti e relazioni mediche di una struttura pubblica. L’inclusione scolastica, invece, non può e non deve prescindere dalla persona nella sua globalità (prima che dall’alunno) e gli obiettivi didattici devono concordare con i tempi famiglia, i tempi sociali, i tempi ri-abilitativi e sanitari. Per questo il nuovo Piano Educativo Individualizzato è una grande occasione da non perdere»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quali prospettive per le politiche sulle disabilità?

Commenti disabilitati su Quali prospettive per le politiche sulle disabilità?

La pandemia vista dai lavoratori con disabilità

Commenti disabilitati su La pandemia vista dai lavoratori con disabilità

Ha imboccato la strada della ritrovata accessibilità, quella app di Trenitalia

Commenti disabilitati su Ha imboccato la strada della ritrovata accessibilità, quella app di Trenitalia

La forza e l’umanità di Edi Fuart

Commenti disabilitati su La forza e l’umanità di Edi Fuart

La Campania e le scuole: tutto può cambiare, di giorno in giorno

Commenti disabilitati su La Campania e le scuole: tutto può cambiare, di giorno in giorno

A Raidue un approfondimento sul mondo della disabilità grave

Commenti disabilitati su A Raidue un approfondimento sul mondo della disabilità grave

Piloti e navigatori con disabilità? E perché no!

Commenti disabilitati su Piloti e navigatori con disabilità? E perché no!

Bisognerebbe concentrarsi sulla mancanza di un’adeguata assistenza

Commenti disabilitati su Bisognerebbe concentrarsi sulla mancanza di un’adeguata assistenza

Per una crescente diffusione dell’hockey su slittino

Commenti disabilitati su Per una crescente diffusione dell’hockey su slittino

Intrappolato nelle gallerie della metropolitana di Roma

Commenti disabilitati su Intrappolato nelle gallerie della metropolitana di Roma

“Muoversi insieme” contro le fragilità

Commenti disabilitati su “Muoversi insieme” contro le fragilità

Trattamenti sanitari: l’ANFFAS Lazio chiede direttive chiare alla Regione

Commenti disabilitati su Trattamenti sanitari: l’ANFFAS Lazio chiede direttive chiare alla Regione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti