Quando il lavoro fa stare male: è la Giornata della salute mentale

Il 10 ottobre si celebra la Giornata mondiale della salute mentale. Riflettori accesi sui luoghi di lavoro, dove si sviluppano spesso stress e depressione. In Italia, circa 6 milioni di lavoratori colpiti, di cui 3,2 milioni sono donne. In Europa, la depressione è tra le principali cause di astensione dal lavoro. Appello degli psichiatri alle aziende

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti