Quando Davide batte Golia

«Quella crociera – racconta una Lettrice con disabilità motoria – è stata un disastro, ho incontrato barriere architettoniche ovunque, sulla nave e per le gite programmate, e pertanto ho fatto causa a Costa Crociere. Ebbene, prima il Giudice di Pace e poi il Tribunale di Grosseto in appello ci hanno dato ragione. È stata una soddisfazione immensa, a conferma del detto che Davide può battere Golia. Senza dimenticare il fatto che le persone con disabilità non devono mai temere di far rispettare i propri diritti». Che altro aggiungere, di più e di meglio?

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La scomparsa di Sonia Zen, presidente dell’ANGSA Veneto

Commenti disabilitati su La scomparsa di Sonia Zen, presidente dell’ANGSA Veneto

Giochiamo insieme?

Commenti disabilitati su Giochiamo insieme?

Piemonte: strategie d’intervento per le persone con ADHD

Commenti disabilitati su Piemonte: strategie d’intervento per le persone con ADHD

La cagnolina Ada spiega ai bimbi una malattia genetica e promuove l’inclusione

Commenti disabilitati su La cagnolina Ada spiega ai bimbi una malattia genetica e promuove l’inclusione

Accordi della Società Disability Manager con l’imprenditoria e l’artigianato

Commenti disabilitati su Accordi della Società Disability Manager con l’imprenditoria e l’artigianato

Caregiver Familiari Comma 255: proseguiremo la nostra battaglia

Commenti disabilitati su Caregiver Familiari Comma 255: proseguiremo la nostra battaglia

Nuove competenze, per migliorare l’inclusione nel lavoro

Commenti disabilitati su Nuove competenze, per migliorare l’inclusione nel lavoro

Un incontro della Società Disability Manager con la Ministra delle Disabilità

Commenti disabilitati su Un incontro della Società Disability Manager con la Ministra delle Disabilità

Disabilità e genere. Diritto e diritti

Commenti disabilitati su Disabilità e genere. Diritto e diritti

La disabilità e il lavoro

Commenti disabilitati su La disabilità e il lavoro

Bisogna proprio arrivare all’esito più tragico per intervenire?

Commenti disabilitati su Bisogna proprio arrivare all’esito più tragico per intervenire?

Disabilità e inclusione sociale: la sfida si può vincere

Commenti disabilitati su Disabilità e inclusione sociale: la sfida si può vincere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti