Quali differenze tra i chemioterapici che finiscono in «mab» e le Car-T?

Le attuali conoscenze hanno consentito di individuare farmaci che attivano in modo importante la risposta immunitaria e anche le cosidette cellule ingegnerizzate

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti