Quali centri per persone con disabilità potranno riaprire in Sicilia?

«Per le piccole realtà del Terzo Settore che si occupano di disabilità – scrive Giovanni Provvidenza, presidente dell’ANFFAS di Modica (Ragusa) – riprogrammare la ripartenza in questa “fase 2” è ancora più complesso e delicato. Per questo abbiamo atteso con ansia le Linee Guida della Regione Siciliana per la riapertura dei centri per persone con disabilità e anziani, che hanno fissato la ripartenza al 18 maggio, e tuttavia restano ancora molti nodi da sciogliere, per poter capire se e in che misura il dettato normativo sia applicabile anche alla nostra “peculiare” natura»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti