Quale autonomia possibile dopo una grave cerebrolesione acquisita?

«Approfondiremo una delle principali tematiche che le persone con grave cerebrolesione acquisita e i loro familiari affrontano al momento del rientro nel territorio. La disabilità acquisita, infatti, diventa fonte inevitabile di disagio, se non inserita in un contesto volto a facilitare il reinserimento sociale, familiare e lavorativo»: viene presentato così, da ATRACTO (Associazione Traumi Cranici Toscani), il convegno di domani, 19 ottobre, a San Giovanni Valdarno (Arezzo), intitolato “Sapere, saper fare, saper essere: quale autonomia possibile dopo una grave cerebrolesione acquisita?”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Buona formazione sul “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Buona formazione sul “Durante e Dopo di Noi”

Tutti hanno diritto alla vita e alla libertà allo stesso identico modo

Commenti disabilitati su Tutti hanno diritto alla vita e alla libertà allo stesso identico modo

Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

Commenti disabilitati su Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

C’è anche un valore economico, se tutte le persone partecipano alla vita sociale

Commenti disabilitati su C’è anche un valore economico, se tutte le persone partecipano alla vita sociale

Ma l’autismo è molto di più

Commenti disabilitati su Ma l’autismo è molto di più

Lavoro e disabilità: un accordo di partenariato che dà frutti concreti

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: un accordo di partenariato che dà frutti concreti

Autismo: noi ci siamo, siamo tanti e siamo più forti di prima!

Commenti disabilitati su Autismo: noi ci siamo, siamo tanti e siamo più forti di prima!

Luci e ombre per le raccolte fondi del non profit

Commenti disabilitati su Luci e ombre per le raccolte fondi del non profit

L’importanza del lavoro per il “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su L’importanza del lavoro per il “Dopo di Noi”

Il turismo accessibile a Pisa

Commenti disabilitati su Il turismo accessibile a Pisa

L’impatto psicologico del coronavirus sui giovani con disabilità: un’indagine

Commenti disabilitati su L’impatto psicologico del coronavirus sui giovani con disabilità: un’indagine

Un futuro migliore per le persone con disabilità e per le loro famiglie

Commenti disabilitati su Un futuro migliore per le persone con disabilità e per le loro famiglie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti