Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

«Se si chiede ai genitori di un bambino con disabilità quale sia il suo gioco preferito – scrive Elisa Rossoni, coordinatrice dello Spazio Gioco dell’Associazione L’abilità di Milano – la risposta è imbarazzata o addirittura arriva il silenzio. Forse è la prima volta che si trovano a rispondere a quella domanda, perché magari si pensa che quel bimbo non sia in grado di giocare. Noi crediamo invece che non sia così, perché ogni bambino, anche con disabilità, desidera giocare, stare bene e divertirsi. Ogni bambino ha diritto a vivere l’esperienza conoscitiva e immaginativa del gioco»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Come e quanto ha pesato l’emergenza sui lavoratori con disabilità?

Commenti disabilitati su Come e quanto ha pesato l’emergenza sui lavoratori con disabilità?

All’Ospedale San Camillo di Venezia la riabilitazione passa anche dallo sport

Commenti disabilitati su All’Ospedale San Camillo di Venezia la riabilitazione passa anche dallo sport

Friuli Venezia Giulia: il mondo della politica e le istanze delle Associazioni

Commenti disabilitati su Friuli Venezia Giulia: il mondo della politica e le istanze delle Associazioni

Lo sviluppo turistico attraverso l’accessibilità

Commenti disabilitati su Lo sviluppo turistico attraverso l’accessibilità

Tanti piloti con disabilità in gara su un’auto da rally

Commenti disabilitati su Tanti piloti con disabilità in gara su un’auto da rally

L’Educatore Tiflologico non è copia, ma sostanza

Commenti disabilitati su L’Educatore Tiflologico non è copia, ma sostanza

Roma: il rischio di nuovi tagli al sociale

Commenti disabilitati su Roma: il rischio di nuovi tagli al sociale

Quel che si deve fare sulla paralisi cerebrale infantile

Commenti disabilitati su Quel che si deve fare sulla paralisi cerebrale infantile

Ancora sulla valutazione degli alunni con e senza disabilità

Commenti disabilitati su Ancora sulla valutazione degli alunni con e senza disabilità

Autismo: modelli di continuità assistenziale a Palermo

Commenti disabilitati su Autismo: modelli di continuità assistenziale a Palermo

Preparazione al mondo del lavoro degli adolescenti con autismo

Commenti disabilitati su Preparazione al mondo del lavoro degli adolescenti con autismo

Il cinema “amico dell’autismo”: una scommessa ampiamente vinta

Commenti disabilitati su Il cinema “amico dell’autismo”: una scommessa ampiamente vinta

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti