Pubblicato in G.U. il decreto di riparto del 2017 a favore delle regioni per l’assistenza agli alunni disabili

Nell’art. 1 si legge:

Il contributo di 75 milioni di euro per l’anno 2017 di cui al «Fondo da assegnare alle regioni per fronteggiare le spese relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilita’ fisiche o sensoriale», iscritto nello stato di previsione del Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca, ripartito secondo i criteri di cui all’art. 1, comma 947, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, e’ erogato a favore delle regioni a statuto ordinario che provvedono ad attribuirlo alle province e alle citta’ metropolitane che esercitano effettivamente le funzioni relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilita’ fisiche o sensoriali di cui all’articolo 13, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104. Tale contributo, da considerarsi integrativo rispetto alla copertura finanziaria prevista nelle disposizioni regionali attinenti alle funzioni non fondamentali delle province e citta’ metropolitane, e’ ripartito nella misura del 70 per cento in proporzione alla presenza degli alunni disabili, limitatamente alle scuole secondarie superiorimpresenti in ciascuna provincia nell’anno scolastico 2014/2015 e del 30 per cento in proporzione alla spesa media storica sostenuta dalle province per l’esercizio delle suddette funzioni nel triennio 2012 – 2014, come da allegato A), che forma parte integrante del presente provvedimento.

decreto

L’articolo Pubblicato in G.U. il decreto di riparto del 2017 a favore delle regioni per l’assistenza agli alunni disabili sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, in Danimarca da mercoledì si riapriranno le scuole a scaglioni

Commenti disabilitati su Coronavirus, in Danimarca da mercoledì si riapriranno le scuole a scaglioni

Feder.ATA: ferme richieste per il personale ATA

Commenti disabilitati su Feder.ATA: ferme richieste per il personale ATA

Riforma esami media, prova di Italiano, Serianni: addio a tema libero, verificherà capacità di comprensione e sintesi

Commenti disabilitati su Riforma esami media, prova di Italiano, Serianni: addio a tema libero, verificherà capacità di comprensione e sintesi

Coronavirus Fase 2: niente obbligo mascherina per bambini e runner, l’ordinanza Lombardia

Commenti disabilitati su Coronavirus Fase 2: niente obbligo mascherina per bambini e runner, l’ordinanza Lombardia

Mascherine, costeranno 100 milioni di euro per docenti ed ATA. Per studenti 2 miliardi è mezzo. Dubbi su efficacia

Commenti disabilitati su Mascherine, costeranno 100 milioni di euro per docenti ed ATA. Per studenti 2 miliardi è mezzo. Dubbi su efficacia

Didattica a distanza: 50 risorse online per poterla fare. Responsabilità docenti, dalle metodologie alla valutazione

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: 50 risorse online per poterla fare. Responsabilità docenti, dalle metodologie alla valutazione

Esami di maturità, concorsi, scuola, diritto allo studio e alla vita. Lettera

Commenti disabilitati su Esami di maturità, concorsi, scuola, diritto allo studio e alla vita. Lettera

Metodo Montessori: potenzia i risultati scolastici e sociali, soprattutto dei bimbi svantaggiati

Commenti disabilitati su Metodo Montessori: potenzia i risultati scolastici e sociali, soprattutto dei bimbi svantaggiati

Aumenti stipendiali e rinnovo contratto, UIL: confermato sciopero 17 maggio

Commenti disabilitati su Aumenti stipendiali e rinnovo contratto, UIL: confermato sciopero 17 maggio

Nella scuola occorre recuperare l’umanità. Lettera

Commenti disabilitati su Nella scuola occorre recuperare l’umanità. Lettera

Maltrattamenti ai bambini: due maestre accusate

Commenti disabilitati su Maltrattamenti ai bambini: due maestre accusate

La parità scolastica legittima il costo standard, riconoscimento direttamente in favore degli studenti

Commenti disabilitati su La parità scolastica legittima il costo standard, riconoscimento direttamente in favore degli studenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti